UFO UFO Disclosure Vita nel Cosmo

Gli Stati Uniti fecero un “Accordo Segreto” con gli Alieni Grigi per la Preservazione dell’Umanità

Molti ricercatori approvano la teoria che il governo degli Stati Uniti ha firmato un accordo segreto con alieni Grigi. La data esatta non è nota, ma la maggior parte dei ricercatori indicano che l’accordo è stato fatto nel 1954.  A quel tempo, un team di alieni (grigi) avrebbe raggiunto l’Edwards Air Force Base, con il solo scopo di contattare l’allora presidente USA Dwight Eisenhower.

Ex militari, ufficiali dell’USAF e dell’US Army, hanno testimoniato in passato che quel patto era conosciuto come l’Accordo di Edwards o come lo definisce il dottor Dan Burisch come il Trattato IX-Tau (9 TAU) per la Preservazione della Umanità.

Un obiettivo comune è stato istituito a seguito delle discussioni del trattato. L’accordo prevede che il governo degli Stati Uniti lascerebbe i Grigi rapire o prelevare persone regolarmente con la promessa che questi sarebbero tornati alle loro case indenni, e con la consapevolezza che le persone sequestrate gli sarebbe stata cancellata la memoria, ovvero il ricordo dell’Abductions.

Ma, come molti addotti sono stati in grado di confermare, la situazione era leggermente diversa. Più spesso, coloro che sono stati rapiti dagli alieni avrebbero ricordato l’incidente in dettaglio. In cambio per consentire i Grigi di entare in possesso di cavie umane, il governo non ha nelle sue mani le conoscenze avanzate e la tecnologia aliena. Un’altra clausola nel contratto ‘è stato il programma di scambio di ambasciatori da entrambi i lati. Tuttavia, non è chiaro quanti sono stati coinvolti in questo programma di scambio, ma i più rinomati sono gli Etherians, i Crill, i Rettili e J-Rod Draco della costellazione Zeta Reticuli e infine i Grigi di Tau Ceti.

L’accordo Edwards è stato l’apice di una serie di eventi che ha avuto inizio nel 1947, quando i resti di un’astronave aliena vennero recuperati vicino a Roswell, New Mexico. Tra i resti, sono stati trovati diversi corpi alieni. Questo incidente certamente ha sensibilizzato il fenomeno UFO e certamente ha dato origine alla moderna ufologia. Nel 1949, un altro incidente ha avuto luogo in New Mexico, ma questa volta c’era un sopravvissuto tra gli alieni recuperati. Uno di questi chiamato EBE, è l’abbreviazione di entità biologica extraterrestre.

Nel 1951, i Grigi hanno contribuito a costruire un dispositivo di comunicazione per gli stati Uniti e un anno dopo, le comunicazioni extraterrestri erano in corso, aprendo la strada per il trattato del 1954. La notte del 20-21 febbraio 1954, in California, il presidente Dwight Eisenhower era scomparso per un breve periodo di tempo. Si crede che lui sia andato segretamente alla Edwards Air Force Base per un incontro con gli alieni grigi. La sua dichiarazione ufficiale era che doveva sottoporsi a un’emergenza dentale e quindi visitato un dentista locale.

Mentre l’incontro non è andato come previsto, ci sono stati alcune conseguenze inaspettate. L’atterraggio è stato tenuto segreto per vedere come potevano reagire le persone quando si trovano ad affrontare una razza aliena tecnologicamente avanzata. Le centinaia di soldati presenti a Edwards AFB  (ex base di Muroc) durante il primo contatto non hanno ricevuto alcun briefing, nessuna preparazione prima della manifestazione.

Questo approccio è diventato disastroso, dal momento che una percentuale elevata dei presenti ha cominciato a soffrire di varie malattie psicologiche, che vanno dal comportamento disfunzionale alla psicosi, intento criminale e il suicidio. Le persone che dicono di  aver assistito in prima persona all’evento di interazione con gli alieni tra cui Gerald Light, un famoso leader della comunità metafisica dell’epoca, ha detto che la sua partecipazione è stata quella di misurare l’effetto di questo sviluppo che potrebbe avere sul pubblico in generale, ovvero l’impatto socio-culturale e psicologico sulle masse durante un eventuale Primo Contatto.

“Appena tornati da Muroc [Edwards Air Force Base] . dichiara Gerald – tutto è stato incredibilmente vero, devastante! Durante i due giorni di visita ho visto cinque diversi tipi di velivoli alieni in fase di studio e  analizzati dai nostri funzionari dell’Air Force – con l’assistenza e il permesso della razza aliena di tipo umanoide chiamata Etherians! Non ho parole per esprimere le mie reazioni. Si, è finalmente successo. Ora è una questione di storia, ha scritto Gerald Light.

Altre figure importanti erano presenti alla riunione. Tra loro c’era il capo e consigliere economico di Eisenhower, il Dr. Edwin Nourse, che ha offerto la sua esperienza nel risultato potenziale economico di un primo contatto con la vita intelligente extraterrestre. Gerald Light ha anche detto che diversi leader religiosi di fiducia avevano partecipato alla riunione.

I leaders hanno tutti presentato le loro credenziali, partecipando a due tipi di incontri con diversi gruppi di extraterrestri. Secondo l’ex ufficiale dell’intelligence navale William Cooper, oggetti di grandi dimensioni viaggiano verso la Terra di cui una enorma nave spaziale fu vista nel 1953. In primo luogo si credeva fossero asteroidi, ma è stato determinato in seguito che erano in realtà enormi astronavi. Due diverse missioni, Progetto Sigma  e Progetto Platone sono state in grado di stabilire un contatto con gli alieni attraverso il codice binario.

Cooper distingue tra due razze aliene: i Nordici che sono molto gentili verso l’umanità,  i Grigi di Tau ceti, che avevano obiettivi diversi con gli esseri umani. Secondo lui, gli alieni nordici hanno contribuito alla firma di un trattato di non aggressione tra l’umanità e i grigi. I Nordici non hanno offerto nessuna tecnologia, ma piuttosto l’occasione per l’avanzamento spirituale del nostro presente alla prossima dimensione. Il nuovo trattato con i Nordici e i Grigi, dichiarava che gli alieni non sono sempre nei nostri affari, né devono interferire con la razza umana. La loro presenza sulla Terra è rimasta un segreto. Potevano rapire gli esseri umani su base regolare per scopi medici e scientifici, purché avrebbero dovuto tenerli al sicuro dai pericoli. Gli esseri umani rapiti sarebbero stati poi restituiti al loro punto di sequestro, senza alcun ricordo della manifestazione. Nessuno dei rapiti è mai stato trattato male o torturato.

Le loro richieste principali sono state quelle che gli esseri umani devono eliminare l’arsenale di armi nucleari. Essi hanno ricordato il potenziale autodistruttivo dell’umanità e anche condannato il fatto che ci stiamo uccidendo a vicenda, danneggiando il pianeta e lo spreco di risorse naturali. Il Comitato ha interpretato le richieste in modo molto sospetto, nella convinzione che il disarmo nucleare non era nel miglior interesse degli Stati Uniti, come quello che avrebbe potuto lasciare il mondo senza difesa contro una minaccia aliena. Eisenhower infine ha respinto la proposta di disarmo.

Un altro testimone degli incontri è stato John Lear, figlio del creatore della Lear Jet, William Lear. Secondo lui gli alieni nordici hanno offerto una mano per costruire una difesa spaziale contro la minaccia dei Grigi, ma il presidente Eisenhower ha rifiutato questo aiuto senza spiefarne i motivi. Ci sono molte razze aliene nello spazio, molte di queste sono neutrali, molte razze sono disponibili al dialogo e pronte per aiutare la razza umana, ma esistono anche razze aliene ostili e non tutti i grigi sono uguali. Esistono svarite tipologie di grigi come quelli dei Grigi Pleiadians che sono una sorta di operai al servizio di altre razze, quindi esecutori e basta. Ma allora questo incontro è accaduto veramente? Se è così, sembrerebbe confermare il fenomeno UFO globale corrente e la successiva conferma da parte del Pentagono riguardo gli incontri con UFO TIC-TAC. Tuttavia, sono passati più di 60 anni da quando è avvenuto il presunto Primo Contatto, ma la sua dichiarazione ufficiale è ancora mancante.

Redazione Segnidalcielo


Many researchers endorse the theory that the United States government has signed a secret deal with Gray aliens. The exact date is not known, but most researchers indicate that the deal was made in 1954. At that time, a team of (gray) aliens would reach Edwards Air Force Base, for the sole purpose of contacting the then U.S. President Dwight Eisenhower. Former USAF and US Army officers have testified in the past that that pact was known as the Edwards Agreement or as Dr. Dan Burisch defines it as the IX-Tau Treaty (9 TAU) for the Preservation of the Humanity. A common goal was established following the discussions of the Treaty. The agreement states that the United States government would let the Grays kidnap or withdraw people regularly with the promise that they would return to their homes unscathed, and with the knowledge that the kidnapped people would be erased from his memory, or the memory of the abductions.
But, as many abductees were able to confirm, the situation was slightly different. More often than not, those who were kidnapped by aliens would remember the accident in detail. In return for allowing the Grays to gain possession of human guinea pigs, the government does not have advanced knowledge and alien technology in its hands. Another clause in the contract ‘was the exchange of ambassadors from both sides. However, it is not clear how many have been involved in this exchange program, but the most renowned are the Etherians, the Crills, the Reptiles and the J-Rod Draco of the constellation Zeta Reticuli and finally the Grays of Tau Ceti. The Edwards agreement was the culmination of a series of events that began in 1947, when the remains of an alien spacecraft were recovered near Roswell, New Mexico. Among the remains, several alien bodies have been found. This incident certainly sensitized the UFO phenomenon and certainly gave rise to modern ufology. In 1949, another accident took place in New Mexico, but this time there was a survivor among the recovered aliens. One of these called EBE, is short for extraterrestrial biological entity. In 1951, the Grays helped build a communication device for the United States and a year later, extraterrestrial communications were in progress, paving the way for the treaty. of 1954. On the night of February 20-21, 1954, in California, President Dwight Eisenhower had disappeared for a short period of time. He is believed to have gone secretly to Edwards Air Force Base for a meeting with the gray aliens. His official statement was that he had to undergo a dental emergency and then visit a local dentist. While the meeting did not go as planned, there were some unexpected consequences. The landing was kept secret to see how people could react when faced with a technologically advanced alien race. The hundreds of soldiers present at Edwards AFB (ex Muroc base) during the first contact did not receive any briefing, no preparation before the demonstration. This approach has become disastrous, since a high percentage of those present began to suffer from various psychological illnesses, ranging from dysfunctional behavior to psychosis, criminal intent and suicide. People who said they witnessed the alien interaction event including Gerald Light, a famous leader of the metaphysical community of the time, said his participation was to measure the effect of this development. which could have on the general public, or the socio-cultural and psychological impact on the masses during a possible First Contact. “Just returned from Muroc [Edwards Air Force Base]. Gerald declares – everything was incredibly true, devastating! During the two-day visit, I saw five different types of alien aircraft being studied and analyzed by our Air Force officials – with the assistance and permission of the humanoid alien race called Etherians! I have no words to express my reactions. Yes, it has finally happened. Now it’s a matter of history, Gerald Light wrote. Other important figures were present at the meeting. Among them was Eisenhower’s chief and economic adviser, Dr. Edwin Nourse, who offered his experience in the potential economic outcome of a first contact with extraterrestrial intelligent life. Gerald Light also said that several trusted religious leaders had attended the meeting. The leaders all presented their credentials, participating in two types of meetings with different groups of extraterrestrials. According to former naval intelligence officer William Cooper, large objects travel to Earth of which a huge spacecraft was seen in 1953. They were first believed to be asteroids, but it was later determined that they were actually huge spaceships. Two different missions, Sigma Project and Plato Project have been able to establish contact with aliens through binary code. Cooper distinguishes between two alien races: the Nordics who are very kind to humanity, the Grays of Tau ceti, who had different goals with humans. According to him, the Nordic aliens contributed to the signing of a non-aggression treaty between humanity and the grays. The Nordics did not offer any technology, but rather the opportunity for the spiritual advancement of our present to the next dimension. The new treaty with the Nordics and the Grays stated that aliens are not always in our business, nor should they interfere with the human race. Their presence on Earth remained a secret. They could kidnap humans on a regular basis for medical and scientific purposes, as long as they were supposed to keep them safe from harm. The kidnapped humans were then returned to their kidnapping point, without any memory of the demonstration. None of the kidnapped have ever been treated badly or tortured. Their main demands have been that humans must eliminate the arsenal of nuclear weapons. They recalled humanity’s self-destructive potential and also condemned the fact that we are killing each other, damaging the planet and wasting natural resources. The Committee interpreted the requests very suspiciously, in the belief that nuclear disarmament was not in the best interest of the United States, such as that which could have left the world defenseless against an alien threat. Eisenhower finally rejected the disarmament proposal.
Another witness to the meetings was John Lear, son of the creator of Lear Jet, William Lear. According to him, the Nordic aliens offered a hand to build a space defense against the threat of the Grays, but President Eisenhower refused this aid without explaining the reasons. There are many alien races in space, many of them are neutral, many races are available for dialogue and ready to help the human race, but there are also hostile alien races and not all grays are the same. There are various types of grays such as those of the Pleiadians Grays who are a sort of workers at the service of other breeds, therefore performers and that’s it. But then did this meeting really happen? If so, it would seem to confirm the current global UFO phenomenon. However, more than 60 years have passed since the alleged First Contact took place, but his official statement is still missing.

SHARE
RELATED POSTS
Inghilterra: due Ufo si manifestano durante una trasmissione in diretta della BBC. Il filmato
Argentina, i misteriosi “Cerchi” di Carmen de Areco fanno ipotizzare l’atterraggio di un UFO
California: spettacolare avvistamento UFO a Newport Beach – il video

Comments are closed.