Anomalie Spaziali Earth Changes Planet X Nibiru

Gli scienziati hanno identificato le cause dello spostamento dei Poli Magnetici della Terra

Come riferito dall’Agenzia di Stampa RIA Novosti, un team di Geologi danesi e svizzeri  hanno suggerito che le onde (onde compressionali) del nucleo interno della Terra, influenzano i poli magnetici cambiando le loro posizioni.

E ‘interessante il fatto che, una volta ogni 450 000-1.000.000 anni, i poli nord e sud della Terra cambiano posizione, invertendosi l’uno con l’altro. La prova di questa teoria è stato trovata nella struttura dei vulcani di argilla e rocce di pietra.

Risultati immagini per Earth’s magnetic field flipped

Al momento, gli esperti non sono in grado di scoprire la vera causa di tali sconvolgimenti, così come il loro impatto sulla vita del nostro pianeta. Le opinioni degli scienziati quali sono? Alcuni suggeriscono che il fenomeno del “cambiamento di posizione” è dovuta a processi che avvengono nel nucleo della Terra, mentre altri credono che gli sconvolgimenti sono causati da fattori esterni, come la presenza di grandi asteroidi o la presenza di oggetti spaziali di grandi dimensioni, che grazie alla loro corrente gravitazionale, riescono ad influenzare il nucleo della Terra e a sua volta i Poli Magnetici. Altri scienziati hanno invece tirato fuori teorie diverse, tra cui quella vede tale inversione dei Poli magnetici,  causata dai cambiamenti negli strati superiori della crosta e del mantello terrestre.

Risultati immagini per Earth’s magnetic field flipped

Secondo la Geofisica Shejko Andrew di Zurigo, negli ultimi 20-30 anni, gli scienziati hanno sviluppato una serie di modelli che descrivono il processo di inversione, modello che potrebbe essere applicato per visualizzare tutte le proprietà del nucleo della Terra. Andrew Shejko ha discusso con i suoi colleghi dichiarando all’agenzia di stampa RIA Novosti: “abbiamo notato che esistono fluttuazioni che influenzano il nucleo della Terra, che nella sua sorgente di campo magnetico, si verifica a causa della rotazione del pianeta, che sta cambiando piano piano. I calcoli degli scienziati svizzeri dicono che ci sono molte opzioni e le ragioni del cambiamento della rotazione terrestre, una sorta di di miscelazione nel nucleo, in cui sono invertiti i poli. Quindi esiste un fattore esterno che sta contribuendo al cambiamento del nucleo della Terra e la conseguente inversione dei Poli Magnetici. Si tratta forse di un pianeta di grandi dimensioni che sta per entrare nel sistema solare?

Cosa comporta l’Inversione dei Poli Magnetici?

Oltre a questo team di scienziati, sembra che anche la NASA nutra forti preoccupazioni per il campo magnetico della Terra che si dice stia per invertirsi o addirittura collassare.

Questo evento potrebbe danneggiare gravemente il nostro clima e spazzare via le reti elettriche in tutto il mondo. Situato negli strati profondi del nostro pianeta, c’è un enorme nucleo fuso che genera un campo magnetico, che a sua volta protegge il nostro pianeta da venti solari e raggi cosmici devastanti. Il campo magnetico si è indebolito di circa il 15 per cento nel corso degli ultimi 200 anni, dicono i ricercatori.

Risultati immagini per Earth’s magnetic field flipped

La magnetosfera è una grande area che avvolge e la sua sola presenza protegge il pianeta dalle particelle cariche del vento solare e li devia intorno alla Terra. Questo enorme strato naturale protettivo che sta appunto intorno alla Terra, si estende migliaia di miglia nello spazio e il suo magnetismo è così importante e influente che colpisce la tecnologia, le forme di vita sul pianeta i modelli e le previsioni meteo.

Tuttavia, le cose potrebbero cambiare bruscamente come gli scienziati avvertono, dato che negli ultimi due secoli, il campo magnetico si è indebolito, suggerendo che potrebbe essere un segno rivelatore che i poli della Terra stanno per subire una inversione. Mentre gli esperti ritengono che questa inversione dei poli è in ritardo, non si sa ancora quando potrebbe verificarsi. Semmai tutto questo accade,  l’intero pianeta e tutto ciò che su di essa vive,  sarà esposto ai venti solari che potrebbero creare fori giganti nello strato di ozono e  a sua volta potrebbe avere un effetto devastante e deleterio sul genere umano.

Previsioni catastrofiche suggeriscono che se la magnetosfera del pianeta inizia a collassare, le reti elettriche potrebbe subire un black out, il tempo potrebbe bruscamente cambiare e l’uomo subirebbe gravi rischi per la salute.

Risultati immagini per Earth’s magnetic field flipped, planet x

‘Questa è una cosa seria,’ commenta Richard Holme, professore di Scienze Ecologiche e sicenze della Terra e degli Oceani presso la Liverpool University.  “Immaginate per un momento – commenta Holme – che la vostra casa possa subire un black-out elettrico per un paio di mesi, come possiamo vivere e come possiamo risolvere il problema?” Gli scienziati prevedono che tra le cose più preoccupanti che potrebbero verificarsi è che il nostro clima potrebbe drasticamente cambiare. Recenti studi hanno collegato  il “riscaldamento globale” al campo magnetico e che può suggerire che lo stesso riscaldamento globale è meno collegato alle emissioni di CO2 di quanto precedentemente creduto.

Il fatto più preoccupante dicono gli scienziati, sono le radiazioni cosmiche. Gli esperti prevedono che se si verifica una inversione dei poli (come succede ogni 2-300,000 anni) attorno a un 100.000 persone potrebbero morire grazie ad un aumento dei livelli di radiazioni provenienti dallo spazio.

Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
E’ in Corso un “Avvelenamento Planetario” senza precedenti. Spruzzano glifosato sui cibi, irrorano Alluminio nell’aria e immettono Alluminio nei Vaccini
Un Pianeta “fantasma” si avvicina alla Terra? Registrati “cambi di direzione” di Comete e Asteroidi nella Fascia di Kuiper
Sole: una tempesta geomagnetica sta arrivando sulla Terra

Comments are closed.