Home UFO Gli Astronomi hanno registrato “Misteriosi Cerchi di Emissione Radio” nello Spazio

Gli Astronomi hanno registrato “Misteriosi Cerchi di Emissione Radio” nello Spazio

2142
0

Gli astronomi del complesso radiotelescopio australiano ASKAP hanno riferito di aver scoperto strani cerchi di emissione radio nello spazio.

In base alle loro caratteristiche, non si adattano a nessuno dei tipi noti di oggetti. I risultati della ricerca sono stati preparati per la pubblicazione sulla rivista Publications of the Astronomical Society of Australia e sono disponibili su arXiv.org.

Alla fine del 2019, il complesso radiotelescopio australiano Square Kilometer Array Pathfinder (ASKAP), uno dei più sensibili al mondo, ha rilevato tre strani oggetti circolari durante la raccolta di dati per compilare una mappa evolutiva dell’Universo (EMU).

I cerchi di emissione radio erano sospesi nel cielo come anelli di fumo cosmici. Gli astronomi li hanno chiamati “Odd Radio Circles” o “Orcs” (ORC – Odd Radio Circles).

All’inizio, gli scienziati pensavano che si trattasse di artefatti causati da errori nell’elaborazione del software, ma presto la realtà degli Orchi fu confermata da altri radiotelescopi. Gli astronomi non hanno mai trovato nulla di simile prima. Gli oggetti sono visibili solo nella lunghezza delle frequenze delle onde radio e non sono rilevabili dai radiotelescopi che utilizzano raggi X, telescopi ottici o infrarossi.

 I ricercatori del progetto EMU hanno esaminato l’intero volume di dati ASKAP e hanno trovato molti altri cerchi radio misteriosi. Gli autori stimano che ci siano circa un migliaio di O.R.C. nel cielo.

Forse questi oggetti non sono affatto di origine naturale? Altri scienziati hanno avanzato teorie secondo cui questa potrebbe essere una comunicazione incomprensibile per noi tra diversi tipi di civiltà extraterrestri.

Redazione Segnidalcielo