Cambiamenti Climatici Disastri Ambientali Earth Changes

Gigantesca crepa si apre in Pakistan scatenando timori tra i residenti locali

Dopo che enormi crepe si sono manifestate in Antartide, Nuova Zelanda, Sud Africa, Italia, Arizona e Messico, ora una gigantesca fessura si è aperta nel terreno nella zona del Balochistan, in Pakistan.

La grande spaccatura nel terreno è senza precedenti e si estende su diverse centinaia di miglia scatenando il panico tra i residenti locali. Come detto sopra, dopo che enormi fessure sono state recentemente scoperte in Arizona , Antartide, Sud Africa, Nuova Zelanza e in atri paesi, ora un’altra grande crepa si è formata dopo le recenti forti piogge in Balochistan provincia del Pakistan.

Risultati immagini per the Ornach-Nal and Chaman fault tracks

giant crack pakistan, giant crack pakistan video, giant crack pakistan picture, This gigantic earth crack formed in Pakistan in February 2017. giant fissure pakistan february 2017 video picture

Questa è la più grande crepa che si sia mai formata intorno alla cittadina di Quila Abdullah, coprendo diverse centinaia di miglia creando panico tra i residenti locali. Non è mai accaduto che forti piogge possano causare crepe cosi grandi nel Pakistan, ma in questa regione la porzione di placca indo-pakistana e della placca indiano-australiana, scivolano tra loro andando contro la parte afghana della placca eurasiatica. Una zona molto pericolosa da punto di vista sismico! Forse è proprio questa la causa delle spaccature sul terreno di grandi proporzioni.

Risultati immagini per the Ornach-Nal and Chaman fault tracks

Questo slittamento e spinta delle placche indo-pakistane contro quella grande placca euroasiatica,  sta creando problemi alla Ornach-Nal e a Chaman, dove vi sono tracce di eccezionale rilievo sulla superficie, in modo simile alla faglia di San Andreas in California.

Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Temperature straordinariamente basse su gran parte del Nord America
Fukushima: la contaminazione radioattiva delle acque del mare raggiunge l’Australia e l’Indonesia
Astronomo dilettante registra una Misteriosa Anomalia simile a un’onda gigante su Giove. Il Video!

Comments are closed.