Disastri Ambientali

Giappone: eruzione esplosiva del Vulcano Aso. Autorità in allarme, propagazione cenere fino a 11 km

Il Vulcano Aso, che si trova nella prefettura giapponese di Kumamoto (a sud-ovest del paese), ha iniziato la sua eruzione nella notte tra Venerdi 7 e Sabato 8 Ottobre 2016. L’eruzione esplosiva è stata docuemtata e segnalata dal servizio meteorologico nazionale. Il vulcano ha gettato una colonna di fumo e cenere ad una altezza di circa 11 chilometri sopra il livello del mare.

Risultati immagini per eruption Volcano Aso

Risultati immagini per eruption Volcano Aso

Il servizio di controllo meteorologico giapponese ha innalzato il livello di rischio di eruzione a livello tre su una scala da 1 a 7 e ha esortato i residenti di non avvicinarsi ai piedi del vulcano.  Secondo quanto riportato dalle autorità della prefettura di Kumamoto, a causa della pesante ricaduta di cenere vulcanica, i collegamenti ferroviari vicino Aso sono stati sospesi. Subito dopo l’eruzione, la prefettura di Kumamoto ha sospeso la fornitura di energia elettrica in quasi 30 mila abitazioni.

Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Scene apocalittiche in Cina: enorme frana si è verificata su una strada nella contea di Maoxian in provincia di Sichuan
Rischio impatto asteroidi molto alto. A lanciare l’allarme sono gli ex astronauti della NASA
Antartide: “iceberg” grande quattro volte la dimensione di Londra, si stacca da Larsen C. Quali saranno le conseguenze?

Comments are closed.