Disastri Ambientali

Fuoriuscita di gas vulcanici dal fondo del mare al largo del porto di Napoli. Il Vesuvio si sta risvegliando?

I telegiornali non ne hanno parlato, ma questa notizia sta già facendo il giro dei web. Molti si dicono preoccupati per il ribollire dell’acqua del mare a poche centinaia di metri dall’entrata al porto commerciale partenopeo. Si tratta della fuoriuscita di gas vulcanici dal fondo del mare al largo del porto di Napoli. Forse il Vesuvio si sta risvegliando?

Di seguito vi mostriamo le immagini tratte da un video registrato nello scorso week-end a largo di Napoli, esattamente prima dell’ingresso del porto commerciale della città partenopea. Il video, girato da un gruppo di subacquei, mostra un fenomeno abbastanza particolare,  simile a quello osservato a largo di Fiumicino diversi mesi fa.

ribolle acqua napoli90

ribolle acqua napoli91
Sembra trattarsi di attività vulcanica, caratterizzata dalla fuoriuscita di gas dal fondale marino che raggiunge la superficie dando origine a dei cerchi dal diametro di circa 30 metri. Insomma il classico effetto dell’acqua che ribolle.

Il video è stato subito inviato alla Guardia Costiera a cui sono state anche comunicate le cordinate esatte del luogo dove è in atto questo fenomeno. Saranno effettuati controlli al fine di verificare quali sono le cause di questa improvvisa attività vulcanica a largo di Napoli. Guardat il video diffuso da You reporter.

Redazione Segnidalcielo

———————————-

SHARE
RELATED POSTS
Signs of Change, segni del cambiamento sulla Terra
Potenti Terremoti hanno colpito Papua Nuova Guinea. Il sisma di M 7.9 è stato seguito da uno di M 6.0.
La NASA annuncia: “Los Angeles potrebbe essere colpita da un terremoto disastroso entro 3 anni”

Comments are closed.