Allerta Globale Minaccia Nucleare

Esercitazione con evacuazione nel nord del Giappone per la minaccia di un attacco nucleare da parte della Corea del Nord

Venerdì, i residenti della città settentrionale di Oga (Akita, Giappone) hanno partecipato ad esercitazioni di protezione civile senza precedenti, meno di due settimane dopo che la Corea del Nord ha condotto un test di missili balistici , tre dei quali caduti nelle acque giapponesi.

Un missile trasportato su un veicolo durante una parata militare a Pyongyang, Corea del Nord

Come riporta il quotidiano The Daily Star, l’esercitazione ha avuto luogo negli edifici pubblici e nelle scuole e ha visto la partecipazione di oltre un centinaio di persone, in modo che essi siano preparati per l’evacuazione di sicurezza nel caso in cui la città subisse un attacco.

Risultati immagini per Corea del Nord, nuclear test

L’Asia sta sperimentando un nuovo livello di tensione dall’inizio di marzo, quando gli Stati Uniti e la Corea del Sud hanno iniziato una esercitazione militare. In aggiunta, diversi specialisti prevedono che Pyongyang sarà presto in grado di condurre una nuova serie di test come parte del suo programma nucleare.

Risultati immagini per Corea del Nord, nuclear bomb

Risultati immagini per Corea del Norte no prueba sus misiles: se prepara para su primer ataque nuclear

Questa settimana, la Corea del Nord ha accusato gli Stati Uniti di allenarsi in tattiche di guerra lampo al fine di rovesciare il governo di Kim Jong-un e ha promesso di rispondere con “spietati attacchi di terra, mare e aria” nel caso in cui “gli imperialisti americani e le loro forze fantoccio” violino” la sovranità e la dignità” della Corea del Nord.

Di Silvio Garzotto

Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Scienziati Russi e della NASA: “un gigantesco asteroide di 340 metri può distruggere la Terra”
17 vulcani sono attualmente in eruzione in tutto il mondo
Yellowstone: gli Stati Uniti stanno preparando un piano segreto di “evacuazione di massa” della popolazione verso Argentina e Brasile!

Comments are closed.