Anomalie Spaziali UFO

Enormi oggetti vengono fotografati mentre “escono” dal Sole

I telescopi della NASA studiano i processi esterni del Sole, come ad esempio l’emissioni di plasma e la corona solare, o la formazione di impulsi elettromagnetici che generano tempeste, ma oggetti misteriosi delle dimensioni di un grande pianeta, sono stati spesso fotografati da astronomi dilettanti e ricercatori UFO.

Alcuni giorni fa, due enormi oggetti volanti sono stati fotografati vicino e fuori dal nostro Sole e non sono stati catturati dai telescopi della NASA, il che sta confermando la presenza di un’attività eccezionale di questi oggetti volanti sconosciuti vicino al Sole.

L’11 luglio 2019 Linda Miller ha catturato, con la sua fotocamera del telescopio, due grandi oggetti volanti sconosciuti, dove il primo oggetto era nelle immediate vicinanze del Sole, e l’altro è emerso dalla sua superficie. Durante la revisione delle immagini del video, vide qualcosa di strano e lo caricò sulla rete per essere visto da tutti.

“Il primo è un oggetto volante sconosciuto a forma di un triangolo che è apparso quando è passato vicino al Sole; si è mosso rapidamente e poi è scomparso, il che gli conferisce una velocità che potrebbe essere vicina a qualche migliaio di chilometri al secondo, ma non alla velocità della luce, questo lo rende sorprendente”, ha dichiarato Linda Miller.

Infine la testimone ha detto: “Il secondo oggetto volante sembra lasciare la superficie solare, con una strana forma e il modo in cui è stato proiettato fuori dal Sole, con la presenza di due linee di luce nel corpo dell’oggetto, che sembra sferico.” Ciò indica che, per civiltà aliene tecnologicamente avanzate, è necessaria energia. Le civiltà extraterrestri super-avanzate hanno bisogno del Sole e di altre stelle, per continuare i loro progressi e fare anche i loro viaggi interstellari.

Redazione Segnidalcielo


NASA telescopes study the external processes of the Sun, such as plasma emissions and the solar corona, or the formation of electromagnetic pulses that generate storms, but mysterious objects the size of a large planet, have often been photographed by astronomers amateurs and UFO researchers. A few days ago, two huge flying objects were photographed near and outside our Sun and were not captured by NASA telescopes, which is confirming the presence of an exceptional activity of these unknown flying objects near the Sun. July 2019 Linda Miller captured, with her telescope camera, two large unknown flying objects, where the first object was in the immediate vicinity of the Sun, and the other emerged from its surface. During the review of the video images, he saw something strange and uploaded it to the network to be seen by everyone. “The first is an unknown flying object in the shape of a triangle that appeared when it passed close to the Sun; it moved quickly and then disappeared, which gives it a speed that could be close to a few thousand kilometers per second, but not at the speed of light, which makes it surprising, “said Linda Miller. Finally, the witness said : “The second flying object seems to leave the solar surface, with a strange shape and the way in which it was projected out of the Sun, with the presence of two lines of light in the body of the object, which seems spherical.” This indicates that , for technologically advanced alien civilizations, energy is needed Super-advanced extraterrestrial civilizations need the Sun and other stars, to continue their progress and even make their interstellar journeys.


Los telescopios de la NASA estudian los procesos externos del Sol, como las emisiones de plasma y la corona solar, o la formación de pulsos electromagnéticos que generan tormentas, pero los astrónomos han fotografiado a menudo objetos misteriosos del tamaño de un gran planeta. Los aficionados y los investigadores de ovnis. Hace unos días, dos enormes objetos voladores fueron fotografiados cerca y fuera de nuestro Sol y no fueron capturados por los telescopios de la NASA, lo que confirma la presencia de una actividad excepcional de estos objetos voladores desconocidos cerca del Sol. Julio de 2019 Linda Miller capturó, con su cámara telescópica, dos grandes objetos voladores desconocidos, donde el primer objeto estaba en las inmediaciones del Sol, y el otro emergió de su superficie. Durante la revisión de las imágenes de video, vio algo extraño y lo subió a la red para que lo vieran todos. “El primero es un objeto volador desconocido con la forma de un triángulo que apareció cuando pasó cerca del Sol; se movió rápidamente y luego desapareció, lo que le da una velocidad que podría estar cerca de unos pocos miles de kilómetros por segundo, pero no a la velocidad de la luz, lo que lo hace sorprendente “, dijo Linda Miller. Finalmente, el testigo dijo : “El segundo objeto volador parece salir de la superficie solar, con una forma extraña y la forma en que se proyectó fuera del Sol, con la presencia de dos líneas de luz en el cuerpo del objeto, que parece esférica”. Esto indica que Para las civilizaciones alienígenas tecnológicamente avanzadas, se necesita energía. Las civilizaciones extraterrestres super-avanzadas necesitan al Sol y otras estrellas, para continuar su progreso e incluso hacer sus viajes interestelares.


riferimenti:   news snakedos – ufo-spain.com – credit immagine by Linda Miller

SHARE
RELATED POSTS
Presunto UFO triangolare filmato in Germania: realtà o fake? Le indagini sono in corso
Il razzo Falcon 9 SpaceX “cattura” un misterioso oggetto nelle vicinanze della Terra
L’FBI sta indagando migliaia di casi di “mutilazione di animali” negli Stati Uniti

Comments are closed.