Disastri Ambientali

Enorme voragine si apre a Inskip Point, Queensland (Australia)

Un’enorme voragine si è aperta a Inskip Point, nel Queensland, in Australia intorno alle 23:00 ora locale di sabato 26 settembre 2015. La polizia e le squadre SES si sono rapidamente recate sul posto per evacuare la zona. Macchine, caravan e camion sono affondati quasi immediatamente. La zona è stata isolata per evitare l’accesso veicolare e pedonale. Altre aree di campeggio a Inskip Point rimangono aperte, ma le persone sono stati avvertite di stare lontano dalla dolina. C’è una possibilità reale che la voragine possa espandersi con le correnti oceaniche.

sinkhole-camping-rainbow-beach-australia-2

sinkhole australia428 Sep. 28 09.16

sinkhole australia426 Sep. 28 09.14

Inskip non è estranea al verificarsi di simili doline. Il 25 giugno 2011 una voragine che si è aperta su Rainbow Beach di Inskip è cresciuta fino a 100 metri, ed era di 50 metri profonda. Ecco un video che si riferisce a quell’episodio.

[ot-video][/ot-video]

[ot-video][/ot-video]

fonte

SHARE
RELATED POSTS
Misteriosa frana in California: le autorità avvertono la gente di stare lontano dalla zona
Invasione di milioni di “Efemerotteri” manda nel panico lo stato del Wisconsin (USA): colpa del clima impazzito?
Indonesia: Tornado di cenere piroplastica sul vulcano Sinabung

Comments are closed.