UFO Vita nel Cosmo

Enorme “oggetto spaziale” viene registrato vicino Venere

Bruce Sees è un astronomo appassionato di UFO e Alieni. Il 25 aprile di quest’anno, ha catturato alcune incredibili immagini del pianeta Venere, dove si possono anche osservare intorno al pianeta, alcuni punti bianchi tremolanti e oggetti luminosi che corrono nello spazio. Poi, improvvisamente la telecamera si trasforma in immagini infrarossi e si può vedere quello che sembra un’enorme nave spaziale che si trova nella periferia del pianeta Venere.

la sonda Venera 13 appoggiata sulla superficie del pianeta Venere

Forse siamo di fronte a una presunta nave interstellare come Oumuamua, dal momento che possiamo vedere quanto può essere enorme, ma il fatto ancor più misterioso è che questo oggetto si suppone abbia creato dei lampi luminosi, oppure gli stessi lampi sono partiti dal pianeta Venere. Proprio grazie a questi lampi si è reso visibile l’enorme oggetto spaziale visibile vicino Venere.

Va ricordato che in una delle missioni sul Pianeta Venere da parte della sonda spaziale Venera 13,  hanno suscitato grande entusiasmo tra gli ufologi e i cacciatori di UFO poiché, dicono, che le immagini della sonda Venera 13 hanno rivelato prove di una civiltà extraterrestre nell’ambiente inospitale di quel pianeta.

Esaminando le fotografie, gli analisti della NASA hanno concluso che in realtà era probabilmente il copri obiettivo per le due fotocamere di Venera 13. Come sempre, possiamo vedere che i grandi esperti hanno una soluzione per tutto, purché sia ​​il fenomeno UFO, anche riferendo che forse questo artefatto appartiene a un pezzo di una presunta nave aliena.

Diversi giorni fa, Bruce Sees iniziò a registrare e focalizzare lo spazio, uno dei suoi punti caldi era quella notte il pianeta Venere, quando improvvisamente osservò qualcosa di strano vicino a quel pianeta. L’astronomo si riferisce a un oggetto gigantesco, che sembra essere lungo quanto il noto e mitico Oumuamua, l’oggetto interstellare che ha visitato il nostro sistema solare.

Questo oggetto su larga scala si avvicinò al pianeta Venere e Bruce, come noi, si chiese se questo oggetto avrebbe potuto causare lampi o raggi pulsanti. Un’altra possibilità per i molteplici lampi luminosi, va notato che potrebbero essere enormi esplosioni causate da asteroidi, che colpiscono costantemente il pianeta. Ad ogni modo, qualunque cosa sia, è successo qualcosa di molto insolito vicino o sul pianeta Venere.

Redazione Segnidalcielo

riferimenti:  Ufo-spain.com – Planeta Snakedos


 

SHARE
RELATED POSTS
Scie chimiche-HAARP : “siamo in guerra”
Misterioso “oggetto spaziale” compare vicinissimo alla Stazione Spaziale Internazionale
La “Storia Negata” (Parte 1 di 5) – Un Evento Cosmico destinato a tornare

Comments are closed.