Esplorazione spaziale Scienze News

Elon Musk-SpaceX: “Dobbiamo colonizzare Marte per preservare la specie Umana prima di una Terza Guerra Mondiale”

Elon Musk avverte che dobbiamo colonizzare Marte per preservare la nostra specie prima di una terza guerra mondiale. Il CEO di Space X ha dichiarato che il veicolo spaziale interplanetario di SpaceX sarà in grado di effettuare “voli brevi” già dal prossimo anno.

Risultati immagini per Elon Musk, Mars colony,

Elon Musk è recentemente intervenuto nel quadro dell’SXSW – Conference & Festivals l’evento che si svolge in Texas, dichiarando che gli umani dovrebbero dare la priorità alla colonizzazione di Marte, in modo che  la specie possa essere preservata in caso di un’ipotetica terza guerra mondiale. Il fondatore di SpaceX ha detto che stava lavorando all’arrivo sul pianeta rosso.

Immagine correlata

Per essere più precisi, Musk ha detto che al momento la sua compagnia sta andando avanti nella costruzone del veicolo che porterà gli umani su Marte, conosciuto con il suo nome in codice come BFR (Big Fucking Rocket). “Tuttavia, la costruzione di una base con una colonia umana richiederà ” enormi risorse economiche “, ha detto Musk:

È importante avere una base autosufficiente su Marte perché è abbastanza lontano dalla Terra che, nel caso di una guerra, è più probabile che sopravviva che su una base lunare. Se c’è una terza guerra mondiale vogliamo assicurarci che ci siano abbastanza semi della civiltà umana in un altro posto per recuperarlo e abbreviare la durata delle epoche oscure“.

Immagine correlata

Sui problemi e sui rischi che un viaggio di tale calibro può comportare nei passeggeri, Musk ha detto che il viaggio sarà come le avventure dei primi esploratori dell’Antartide, ” difficile, pericoloso, con una buona probabilità di perdere la vita, e l’emozione per quelli che sopravvivono. Questo genere di cose . ” Se tutto procede secondo i piani, il BFR volerà per la prima volta nella prima metà del 2019.

In aggiunta, anche il fondatore di Tesla ha spiegato che uno dei suoi più grandi preoccupazioni attuali ha a che fare con il progresso della AI e le minacce non posato regolare “l’IA (intelligenza artificiale) è molto più pericoloso delle armi nucleari, perché non può essere telecomandato e capire quindi  di non essere regolato dagli ingegneri umani e può sfuggire a un controllo. “

Risultati immagini per Elon Musk, Mars colony,

In realtà, ha anche suggerito che l’organismo di regolamentazione pubblica dovrebbe avrebbe bisogno di “intuizioni e supervisione” per confermare che tutti stanno sviluppando l’IA in modo sicuro e in un modo che sia “simbiotico con l’umanità “: “Tuttavia, anche presentando i parametri di sicurezza presenterebbe tutti i tipi di rischi inaspettati. Se la funzione di utilità dell’intelligenza artificiale è quella di massimizzare la felicità umana, un’intelligenza artificiale superintelligente potrebbe decidere che il modo migliore per farlo è catturare tutti gli esseri umani e iniettare nel loro cervello dopamina e serotonina. “

Infine, Musk ha concluso il suo discorso proponendo che l’intelligenza digitale dovrebbe mirare a massimizzare ” la libertà di azione dell’umanità “.

A cura della Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
L’Elite di Potere prepara l’Arca spaziale per colonizzare Marte!
Sorprendente scoperta: c’è ossigeno sulla Cometa 67P
Due ingegneri americani creano il “Fucile Tesla”, arma ispirata appunto agli studi del famoso fisico Nikola Tesla

Comments are closed.