UFO

Ecco perchè gli UFO sono invisibili all’occhio umano

Scienziati indiani hanno finalmente capito come gli UFO ci osservino in volo fermo e siano intorno a noi dappertutto senza che noi ce ne accorgiamo.

A Pune, India, ingegneri dell’Organizzazione di Ricerca e Sviluppo della Difesa Indiana stanno sperimentando un’apparecchiatura che permette di vedere gli effetti segreti di un intenso flusso elettromagnetico.  Secondo questi ricercatori indiani gli effetti finali di occultamento si ottengono creando un intenso flusso elettromagnetico intorno a qualsiasi oggetto. Anche i Russi hanno sperimentato simili meccanismi di occultamento. Sembrerebbe che gli UFO però vengono osservati meglio nella banda dell’Infrarosso, dato che la maggior parte degli osservatori (UFO Skywacther) usano telecamere con Night Shot, proprio appunto per vedere meglio il campo energetico di cui è provvisto il velivolo alieno.

ce-5

ufo-infrared91-Dec.-15-16.25

Il flusso elettromagnetico puo’ essere creato attraverso applicazioni molto avanzate di super conduttori. Questi sono mezzi paranormali per creare il flusso che rende ogni cosa veramente invisibile. Il flusso elettromagnetico puo’ essere creato da qualsiasi persona attraverso la meditazione. Quando questo ha luogo, appaiono strani fenomeni che la maggior parte delle persone chiama miracoli, eventi divini ecc.

Gli scienziati stanno ricevendo sempre piu’ indicazioni sul fatto che il flusso elettromagnetico e’ usato per rendere gli UFO invisibili all’occhio umano. Alcuni animali hanno sensori che permettono loro di percepire l’energia al di la’ del flusso elettromagnetico. Probabilmente cani e gatti vedono gli UFO sempre ma non lo sanno dire !
Secondo questi scienziati una macchina che vede attraverso il flusso elettromagnetico potrebbe vedere gli UFO in qualsiasi occasione. Il motivo per cui gli UFO sono a volte visibili per brevi periodi e’ dovuto al fatto che quando un UFO entra nell’atmosfera terrestre e si avvicina ad un oggetto o ad una destinazione sulla terra, l’UFO deve mutare la velocita’ ultrasonica o le sue tecniche di manovra verso la velocita’ del suono e adeguarsi all’elettromagnetismo e alla gravita’ terrestre.

infrared camera ufo

MexicanAirforceUFOImage

Proprio in quel momento per evitare interferenze elettromagnetiche il flusso artificiale viene ritirato per brevi tratti di tempo. Quando l’UFO raggiunge la velocita sua tipica che puo’ anche usare sulla terra, il flusso elettromagnetico viene riattivato. Questo spiega perche’ molti piloti vedono gli UFO e li inseguono senza successo perche’ spariscono improvvisamente. Se ci basiamo su questa scoperta, vediamo che ci possono essere miriadi di UFO intorno a noi. Ci sono anche indicazioni che il teletrasporto possa dipendere da questo flusso elettromagnetico. Questa notizia e’ stata divulgata dal periodico on line  “Indiadaily.com”.

Redazione Segnidalcielo

 

SHARE
RELATED POSTS
Anello di materiale sconosciuto trovato all’interno di un geode di 200 milioni di anni fa!
Antico ingresso sotterraneo scoperto su Marte dal Rover “Spirit”
Ucraina: misteriose luci avvistate sull’aeroporto di Donetsk

Comments are closed.