Home Tecnologie Documenti ufficiali rivelano che gli STATI UNITI sono in possesso di una...

Documenti ufficiali rivelano che gli STATI UNITI sono in possesso di una “ARMA DI MODIFICA SPAZIO-TEMPORALE”

5253
0

La US Navy è responsabile del mantenimento, dell’addestramento e dell’equipaggiamento delle forze navali durante le guerre per evitare livelli di tensione tra i paesi e per mantenere la libertà dei mari. È un po ‘come la polizia oceanica del mondo. Ma ha anche divisioni incaricate di sperimentare tutti i tipi di tecnologia, che a volte va oltre ciò che possiamo immaginare.

Ha brevettato un metodo per creare immagini 3D nell’aria utilizzando il plasma. La tecnologia ha lo scopo di creare una fonte di calore, allontanando i missili a guida infrarossa ostili dai loro bersagli. E c’erano molti che sostenevano che questo sistema avanzato fosse responsabile di una serie di avvistamenti UFO segnalati dai piloti della Marina nel 2004, 2014 e 2015. Ma ora abbiamo appreso che la Marina degli Stati Uniti ha una tecnologia che va ben oltre la creazione di ologrammi.

Modifica dello spazio-tempo

I documenti della Marina degli Stati Uniti denominati “brevetti UFO”‘, ottenuti dal portale web The Drive attraverso una richiesta del Freedom of Information Act (FOIA) la legge sulla liberà di informazione, hanno rivelato come gli scienziati militari abbiano speso centinaia di migliaia di dollari in esperimenti relativi alla fusione nucleare e ai campi elettromagnetici come parte dell’indagine di devastanti armi future. I documenti affermano che un ‘”arma di modifica spazio-temporale” potrebbe far sembrare la bomba all’idrogeno un “petardo”.

La divisione aeromobili dei Naval Air Warfare Centers (NAWCAD) ha condotto gli esperimenti, guidata dal Dr. Salvatore Cezar Pais, un ingegnere aerospaziale che ha lavorato per la US Navy.

I documenti contengono centinaia di pagine sull’Innovative Naval Science and Engineering Basic and Applied Research Program e sui test, fotografie e altro materiale ad esso associato. Il programma si chiamava “The High Energy Electromagnetic Field Generator (HEEMFG). Le invenzioni del Dr. Pais sono rese possibili attraverso l ” ‘Effetto Paese’ ‘, un concetto di fisica teorica che si basa sul’ movimento controllato della materia caricata elettricamente (dal solido al plasma) attraverso la rotazione accelerata e / o la vibrazione accelerata in condizioni rapide (ma fluide) accelerazione decelerazione-accelerazione transienti.

Di conseguenza, secondo Pais, campi di energia elettromagnetica incredibilmente potenti possono “ridisegnare il tessuto della nostra realtà al livello più fondamentale” . Ciò può portare a cambiamenti rivoluzionari nella potenza e nella propulsione, nelle comunicazioni quantistiche, nella produzione di energia e nelle armi. Un mazzo di diapositive contrassegnato solo per uso ufficiale (FOUO) nei documenti menziona come il brevetto del dispositivo di fusione a compressione al plasma di Pais potrebbe essere utilizzato per progettare l’ultra potente “Arma di modifica spazio tempo”.

“In condizioni definite in modo univoco, il dispositivo di fusione per compressione al plasma può portare allo sviluppo di un’arma di modifica spazio-temporale (SMW, un’arma che può rendere la bomba all’idrogeno più simile a un petardo, in confronto)” dicono i documenti. NAWCAD ha spiegato che la tecnologia è importante affinché la sicurezza nazionale porti alla generazione di potenza di accensione per fusione termonucleare con potenziale per applicazioni commerciali e militari, per garantire il dominio energetico nazionale . Tra gli anni fiscali 2017 e 2019 sono stati spesi circa $ 466.810 per condurre esperimenti per il progetto.

I test si sono svolti a settembre 2019, con un team di almeno 10 tecnici e ingegneri incaricati di testare un dimostratore sperimentale. Tra il 2018 e il 2019 sono state eseguite circa 1.600 ore di lavoro sul progetto . I dispositivi che sono stati testati sembrano essere versioni preliminari del modello HEEMFG di Pais. Hanno utilizzato condensatori rotanti per dimostrare la fattibilità sperimentale di raggiungere valori di flusso di energia del campo elettromagnetico elevati per la progettazione di sistemi di propulsione avanzati ad alta densità di energia / alta potenza.

I documenti evidenziano anche che l’HEEMFG potrebbe essere continuato dall’Office of Naval Research (ONR), dal Naval Research Laboratory (NRL), dall’Air Force Research Laboratory (AFRL), dalla NASA o dall’Agenzia per i progetti di ricerca Defense Advanced (DARPA). Tuttavia, al momento non è noto se HEEMFG sia passato ad altre agenzie del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (DoD).

Sulla carta può sembrare solo un altro progetto, ma la verità è che il Paese HEEMFG potrebbe diventare una vera minaccia per l’umanità . Attualmente, la fisica teorica ci dice che la manipolazione dello spaziotempo servirebbe a spostarci in altri luoghi remoti del cosmo senza violare formalmente il limite di velocità universale. Ma un uso improprio provocherebbe effetti mai visti nella nostra storia, come aperture temporanee e accesso ad altre dimensioni. Come minimo. Non stiamo parlando di una bomba che provoca una distruzione diffusa in un punto specifico, si tratta della modifica dello spazio-tempo. E ora scopriamo che gli scienziati che ci avvertono così tanto che l’umanità è la causa del cambiamento climatico con le loro azioni, stanno lavorando per creare armi che potrebbero modificare la nostra esistenza per sempre. Questo è il problema di credere in te stesso Dio.

Gli Stati Uniti useranno mai l ‘”arma di modifica spazio-temporale”?

Redazione Segnidalcielo