UFO

Documenti nell’archivio dell’Aeronautica Militare parlano dell’avvistamento di un Alieno

Abbiamo ricevuto da un lettore, la segnalazione inerente un articolo pubblicato sul quotidiano “L’Unione Sarda” che parla di documenti bizzarri agli atti dell’archivio dell’Aeronautica Militare che custodisce le segnalazioni di avvistamenti Ufo e la presenza di misteriose presenze aliene.

una ricostruzione grafica dell’alieno di Mortegliano

A scrivere il rapporto relativo all’avvistamento di un Alieno sono i Carabinieri della Compagnia di Sacile, in provincia di Pordenone. “In particolare – si legge nel rapporto dell’Arma, agli atti dell’Aeronautica – il 7 aprile 2012, alle 23 circa, in località Gaiardin di Caneva (PN), pressi installazione militare denominata Sito G in disuso, persone non identificate, abitanti ad Alpago (BL), nel mentre percorrevano la Strada provinciale 61, direzione Marcia Caneva-Cansiglio, improvvisamente notavano ferma in mezzo alla carreggiata una figura, verosimilmente un alieno alto circa 3 metri, gambe nodose, braccia lunghe, testa non proprio rotonda e due occhi azzurri acceso. Essere, dopo 20/30 secondi, si allontanava direzione predetta installazione facendo perdere tracce”. Si tratta di una segnalazione che non trova seguiti investigativi e che finisce solo per conoscenza, come detto, nell’archivio del Reparto Generale Sicurezza dell’Aeronautica che si occupa dei rapporti relativi alle segnalazioni UFO.

Redazione Segnidalcielo

riferimenti: link

SHARE
RELATED POSTS
Ufficiale dell’esercito russo rivela: “in Antartide si nascondono antiche Piramidi e Portali Dimensionali”
Misteriosa anomalia nel cielo di New York City
Pentagono finanzia una operazione segreta per la caccia a “forme di vita aliene”. La sede operativa si trova a Londra

Comments are closed.