Earth Changes

Dieci forti scosse sismiche di 5.9 magnitudo, hanno colpito diverse regioni del sud del Cile

Come riportato dal quotidiano El Espectador. dieci scosse di terremoto, la più forte di magnitudo 5.9, hanno colpito Martedì  8 Novembre 2016 quattro regioni del sud del Cile, che coprono un vasto territorio di 500 chilometri. Secondo le autorità locali, i terremoti non hanno causato vittime, ma hanno danneggiato le linee elettriche, tagliando l’elettricità a 8.714 abitazioni nelle regioni di Maule, Biobio, Araucania e Los Rios.

Risultati immagini per earthquake chile

Il Servizio Idrografico e Oceanografico della Marina cilena ha riferito che non vi era alcuna minaccia di tsunami. Secondo al Centro nazionale sismologico dell’Università del Cile, la più forte scossa ha vuto come epicentro una zona di mare a 65 chilometri dalla città di Concepcion a una profondità di 14 chilometri. Un altro terremoto di magnitudo 5,1 si è verificato a 44 chilometri da Concepcion a una profondità di 26.9 chilometri. Secondo la  US Geological Survey (USGS), altre scosse sismiche sono state registrate in quest’area ma con una magnitudo compresa tra 3.1 e 4.9.

Risultati immagini per earthquake chile

anello-di-fuoco42-nov-09-09-37

I geologi e vulcanologi dell’USGS, riferiscono che la Ring of Fire (l’anello di fuoco) è  attiva in questo periodo, fatto sta che molti vulcani che si trovano nell’Anello di Fuoco del Pacifico, si sono risvegliati e foorti scosse di terremoto si susseguono a ritmo accelerato in questi giorni, di cui ultimi registrati, quelli avvenuti nel sud del Cile.

Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Eventi Climatici estremi: forti piogge hanno trasformato il deserto di Riyadh in un piccolo mare
Il fisico Dr. Michio Kaku annuncia in TV: “l’Arma Geofisica HAARP responsabile della creazione degli Uragani”
Climate Change, Inondazioni Catastrofiche in Arabia Saudita. I video!

Comments are closed.