Crop Circle Earth Changes Misteri UFO

CROP CIRCLE: il simbolo della “Croce di Nibiru”nel pittogramma di Hunt’s Down, Wiltshire

Uno strepitoso agroglifo ha fatto la sua comparsa la mattina del 17 Giugno 2020, in un campo di frumento a Hunt’s Down, nel Wiltshire, Regno Unito. Il Cop Circle del diametro di circa 50 metri è la combinazione con un modello astronomico di un simbolo mistico, una variazione della croce templare (ci sono molti modelli ).

 

 

L’eclissi solare del 21 giugno, tuttavia, non mostra alcuna configurazione planetaria nell Croce nel cielo, quindi la data di qualsiasi evento a tale combinazione potrebbe essere tra qualche mese e non immediatamente. Esiste un futuro scenario astronomico per il “Pianeta della Croce” o Pianeta dell’attraversamento, la traduzione del nome sumero NIBIRU?  Sì, possibile ad ottobre di quest’anno. Ma limitiamoci solo a ipotesi.

 

 

Il simbolo sumero di Nibiru sul disco solare alato è identico. Quindi, questo crop circle è davvero un riferimento alla stella che attraversa le orbite del Sole! Questo scenario di pianeti incrociati si formerà davvero entro la fine dell’anno … da settembre a ottobre … forse questo crop circle è un segno che si riferisce all’approccio dell’oggetto PLANET X (Nemesis, comunemente chiamato Nibiru) che già attraversa le orbite interne del Sole.

Le direzioni della croce sono ad un angolo di inclinazione di circa 25 ° rispetto ai quattro oggetti nella posizione della croce nell’orbita esterna, con l’oggetto circolare più grande, con un anello attorno ad esso, essendo la Terra, o anche il Sole, evidenziato in questo scenario. Stiamo ricevendo coordinate di posizione da Nemesis o Nibiru?

 

 

La Croce, un simbolo templare che ci parla di tempi profetici, biblici e apocalittici e che indica anche l’antico simbolo sumero di NIBIRU, il pianeta della croce (perché attraversa le orbite interne del Sole).

Attualmente, gli astronomi che studiano l’oggetto Planet X  sanno che si trova nell’orbita di Giove e si avvicina sempre di più all’orbita di Marte e degli asteroidi, che già provocherebbe un’incidenza anormale di meteore e palle di fuoco nel cielo. Infatti sono sempre in aumento gli impatti di meteore e frammenti di asteroidi.

Ho trovato due coordinate astronomiche all’interno di questo crop circle. Il primo mostra la combinazione di quattro gruppi di stelle in croce esatta il 10 ottobre 2020. Sole, Luna, Marte e il gruppo Giove-Saturno-Plutone, e questo gruppo è dove l’oggetto PX (Planet X) si trova attualmente nelle stelle del Capricorno.

La seconda coordinata è correlata a questo angolo di circa 25 ° tra l’oggetto a forma di croce centrale e le quattro stelle disposte a croce. C’è un angolo di circa 25 °, e vedendo la posizione stimata dell’oggetto PX in questi giorni di giugno (mappa in basso) la differenza angolare tra Sole e Terra, dal punto di osservazione di Nibiru, è di circa 25 °, il che rende questo cerchio più grande, separato e distaccato dalla formazione, con un anello, il secondo Sole stesso, rappresentato al centro dal suo simbolo.

 

Ci sono molti simboli simili a loro, tutti associati al Sole o alle stelle rappresentate con le ali, e questo antico simbolismo ha dato origine a diverse interpretazioni, da Anunnaki nelle loro navi al secondo Sole, Sole alato, pianeta della Croce, Nibiru, ecc.

Quindi ci sono un totale di tre coordinate:

1. Il simbolo dell’oggetto a croce, stile templare, identico al simbolo sumero del disco solare alato

2. La disposizione delle quattro stelle nella croce, verificata in ottobre 

3. L’apertura angolare tra il Sole e la Terra del riferimento P 7X in questo mese di giugno, e forse rimanendo in questo angolo fino a circa ottobre, quando si forma la croce nel cielo. I venti diventeranno sempre più forti mentre le ali di Nemesis si avvicinano al Sole …

Segni nel cielo

Oltre al concetto astronomico, dobbiamo ricordare altri due concetti fondamentali impliciti in questo straordinario simbolo al centro di uno scenario astronomico in movimento … il simbolo mistico e il simbolo UFO. Il simbolo mistico ci parla di una croce templare, e ci sono diversi modelli, tutti derivati ​​dallo stesso simbolo primordiale, la Croce, e che, molto prima di Cristo, apparve in tutte le parti della Terra, eredità degli Anunnaki o, più specificamente , un puro simbolo venusiano, riconosciuto anche come tale in molte culture precolombiane.

 

 

La croce in mezzo al cielo può essere un simbolo dell’espressione profetica cristiana, perché, secondo i sacri documenti, Cristo sarebbe tornato al mondo sulle nuvole, presumibilmente, su una Merkabah, secondo l’interpretazione UFO del concetto.  “E poi il Segno del Figlio dell’Uomo apparirà in cielo, e tutte le tribù della Terra piangeranno” – Matteo 24: 30

Questo è il segno del ritorno di Cristo. E questa interpretazione coesiste con le profezie sugli antichi dei, o meglio gli antichi astronauti, che hanno anche promesso di tornare al mondo il giorno del grande raccolto, al confine con la fine del Grande Ciclo.

In questo modo, i concetti mistici e UFO convergono in uno: la firma degli dei delle stelle sulla croce, attraverso grandi segni per il mondo, un mondo sempre più travagliato. In basso il filmato stupendo registrato con un drone da Stonehenge Dronescapes.  Mettetevi le cuffie, ascoltate e osservate le stupende immagini di questo Crop Circle!!

di Jonas Passos  (Tono Cosmos)

Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Crop Circle compare nei campi di Wroughton nel Wiltshire (UK)
Mummia aliena, parla il giornalista Jaime Maussan: “Sta per arrivare una delle scoperte più importanti nella storia del genere umano”
Satellite “Black Knight” abbattuto? Il filmato risale al 2010 e riguarda il rientro di un satellite NASA

Comments are closed.