Crop Circle Minacce dallo Spazio Misteri Planet X Nibiru

CROP CIRCLE, due pittogrammi compaiono nel giorno dell’Eclissi Solare, predicendo “impatti meteoritici sulla Terra”

Due fantastici Crop Circle, sono comparsi nel giorno dell’eclissi solare. Il primo pittogramma, quello di Berwick Bassett, vicino Winterbourne Monkton, Wiltshire, comparso il 21 Giugno, raffigura un sistema Sole-Luna-Terra in configurazione con Yin-Yang.

 

Il secondo pittogramma, comparso a Ackling Dyke, vicino Sixpenny Handley, Dorset il 21.06.2020, mostra un cerchio o ruota con 14 raggi angolati e una stella a sette punte all’interno. Sette è una firma spirituale e quattordici, due volte sette, la accompagna. Somma totale  7 + 14 = 21 elementi, lo stesso giorno dell’eclissi solare, 21 Giugno.
Segue l’analisi.

L’onda di energia dell’eclissi solare del 21 giugno 2020

Come avevamo previsto il giorno prima, non solo uno, ma DUE CERCHI CERCHI con un senso combinato sono quindi comparsi il giorno del solstizio di giugno e l’eclissi anulare allo stesso tempo. Una data straordinaria, speciale, sotto diversi aspetti, spirituale ed energetica.

In una prima analisi del livello energetico delle forze innescate, vediamo un sistema Sole-Luna progettato nello stile Yin-Yang.

Disposizione della Stella del Crop Circle di Ackling Dyke

Nel 2018, nello stesso campo di Ackling Dyke, è apparsa una stella in stile Heptagram (7 punte), con una versione diversa da questa del 2020. Ciò dimostra che i cerchi nel grano ripetono schemi in diverse simbologie.
Ciò che conta qui è la base del simbolo, in questo caso, l’eptagramma e i suoi significati, per una migliore comprensione del segno e di ciò che annunciano. Senza questo parallelo di messaggi attuali con quelli vecchi, la valutazione degli oggetti è superficiale e imprecisa.

L’onda di energia dell’eclissi solare del 21 giugno

Il sole al centro e una mezzaluna attorno ad esso rappresentavano l’eclissi solare del 21 giugno 2020, ma questo oggetto a forma di cometa, spostandosi dal punto “a” (eclissi solare) alla posizione opposta “b” , tra quattordici giorni, rappresenta il movimento della Luna fino alla successiva eclissi, il 5 luglio, eclissi lunare, nel punto orbitale opposto.

L’oggetto assomiglia a una cometa, e ciò significa che forse una cometa o una grande meteora brillerà in quei giorni, o ci saranno cadute di oggetti sulla Terra a causa dell’energia gravitazionale generata nel sistema nel periodo e quindi (allineamenti). E significa anche che l’oggetto Planet X (chiamato cometa-pianeta, dato il suo aspetto e comportamento come una cometa) partecipa alle interazioni energetiche nel sistema solare, portando trasformazioni accelerate. Yin e Yang  significa che, le energie sono in crescita attraverso l’interazione delle polarità (in questo caso, Sole-Luna, in un ambito cosmico-astronomico). Tutto è connesso…

L’altro crop circle si unisce al primo e la stella a sette punte si chiama The Star of Alchemy and Spirit. L’Anello in movimento con 14 raggi rappresenta il numero di giorni prima che raggiunga l’eclissi lunare del 5 luglio e fino ad allora, l’onda di energia generata crescerà, come mostrato nel primo cerchio nel grano, l’onda bianca aumentando di dimensioni, dal punto “a” (21.06.2020) al punto “b” (05.07.2020).

Questi due cerchi nel grano rivelano che siamo entrati in un periodo di energia molto forte e crescente a causa di questi fenomeni astronomici.  E l’onda di energia crescerà fino al giorno dell’eclissi lunare, la controparte dell’eclissi solare. L’anno scorso in Francia sono apparsi alcuni modelli di questo tipo e abbiamo visto un’enorme ondata di calore colpire l’emisfero settentrionale. Cosa e come ci si aspetta questa nuova ondata di energia qui?

La stella dell’alchimia

La stella a sette punte ha un forte alchimista e connotazione spirituale, perché il numero SETTE era usato nell’antichità per definire il limite delle cose e la struttura delle cose. Struttura musicale in sette note, struttura del colore in sette tonalità, struttura del tempo in sette giorni della settimana. Il numero di spirito e alchimia, perché l’unione di sette con sette dà quattordici: nei Tarcocchi, 14 è Temperanza, o trasmutazione dell’alchimista.

Sette indica il livello massimo di energia ottenuto in un sistema che inizia a trasformarsi e che il sistema deve essere sottoposto all’azione delle polarità (Yin-Yang, i serpenti del caduceo di Mercurio). Nel caso dell’astronomia, Sole e Luna interagiscono e danno inizio all’alchimia planetaria. Tanto che il Sole e la Luna, negli antichi scritti, rappresentavano quelle elementari polarità degli alchimisti che, combinate nella giusta misura, promuovevano queste trasformazioni in scala.

VITRIOL era uno dei codici segreti dell’Alchimia, un acrostico del latino: “Interiore Visita alla Terra, rettifica, Invenies Occultum Lapidem ”, ovvero: “Visita l’interno della Terra e, rettificando, trova la Pietra nascosta”.

La stella a sette punte dell’alchimia con i suoi codici iniziatici. Sette iniziazioni e sette fasi della Grande Opera hanno trasformato la Pietra nascosta (materiale grezzo, piombo, punto di partenza) in una Pietra filosofale (materia raffinata, oro, Pietra filosofale).

Negli arcani dello Spirito, questa materia prima è il corpo fisico e gli istinti animali dell’uomo, e la materia raffinata dalla trasmutazione è il corpo dell’Angelo (immortale) e la sua luce della coscienza divina. L’anno 2020 segnerà profonde trasmutazioni e alchimia per l’umanità, ricordando che la prima fase della Grande Opera, senza la quale non può avanzare alle fasi successive, si chiama Morte.

scritto da Jonas Passos (Tono Cosmos)

con la collaborazione di Massimo Fratini

Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Crop Circle: il fiore dell’Om Mani Padme Hum compare a Westbury White Horse, Wiltshire (UK)
La NASA a caccia dell’Asteroide che potrebbe colpire la Terra
Un asteroide pieno di acqua prova l’esistenza di pianeti extrasolari abitabili

Comments are closed.