Home Minaccia Biologica COVID-19 non è un piano pandemico, è un “piano di sterminio” per...

COVID-19 non è un piano pandemico, è un “piano di sterminio” per l’Umanità

1502
0

Circa un anno fa, ho tenuto una presentazione dal vivo a Branson, Missouri, che solo ora è stata resa completamente pubblica. La presentazione, mostrata di seguito tramite Brighteon.com, rivela che il vero piano generale che ha portato a COVID è in realtà un piano di sterminio per l’umanità.

L’ obiettivo da sempre è stato la riduzione della popolazione . Ma dove i globalisti hanno mostrato il loro vero genio del male è nella loro scelta di creare un’arma biologica con un’elevata trasmissione piuttosto che alti tassi di mortalità. Il virus non è mai stato molto mortale per le persone di età inferiore ai 50 anni, ma è sempre stato altamente contagioso per le persone di tutte le età. E quella contagiosità, si scopre, è stata sufficiente per portare avanti il ​​loro nefasto piano contro l’umanità.

La rapida diffusione del virus ha permesso ai media controllati dai globalisti di affermare che i “casi” stavano salendo alle stelle, giustificando in tal modo i blocchi armati e una diffusione globale del fascismo medico camuffato da politiche di “salute pubblica”. Basandosi interamente sulla velocità di diffusione del virus, città, stati e nazioni del mondo sono state in grado di raggiungere tre obiettivi chiave che rappresentano i precursori necessari allo sterminio umano globale:

  1. Schiacciare le attuali economie umane del mondo, compresa la produzione alimentare, portando alla fine alla carestia di massa, ai senzatetto e alla totale dipendenza dal governo.
  2. Lancio di nuove leggi ed editti sul fascismo medico orwelliano che hanno stabilito il precedente per gli arresti di massa e il trasferimento forzato in “campi di quarantena” per coloro che resistono. Questi campi, ovviamente, sono in realtà campi di sterminio e strutture di trattamento per l’eliminazione di esseri umani.
  3. Forzare il rispetto dei mandati vaccinali globali che ovviamente saranno utilizzati per ottenere infertilità globale e decessi accelerati per malattie e successive infezioni. Considerando che un agente patogeno non potrebbe raggiungere un tasso di mortalità del 90% da solo, il patogeno allestita (coronavirus Wuhan) è stato in grado di essere utilizzato per la gente guidare in conformità del vaccino di massa, durante il quale possono essere direttamente iniettati con sostanze tossiche, monitoraggio conformità vaccino nanotecnologie (punti quantici) e sequenze di mRNA che alterano la biologia che letteralmente dirottano le cellule del corpo e le riprogrammano per produrre qualunque sequenza proteica sia ingegnerizzata nei vaccini a mRNA.
    Pertanto, i globalisti hanno costruito contemporaneamente un campo di prigionia pandemico globale combinato con un sistema di obbedienza vaccinale obbligatoria attraverso il quale possono diffondere ripetutamente più malattie infettive e promuovere morti accelerate o infertilità.

 

Campo di prigionia pandemico globale e sistema di obbedienza vaccinale obbligatoria

Pertanto, i globalisti hanno costruito contemporaneamente un campo di prigionia pandemico globale combinato con un sistema di obbedienza vaccinale obbligatoria attraverso il quale possono diffondere ripetutamente più malattie infettive e promuovere morti accelerate o infertilità.

L’obiettivo finale, come sostengono apertamente i globalisti come Bill Gates, è l’ eliminazione di miliardi di esseri umani che vivono oggi. Idealmente, i globalisti cercano di ridurre la popolazione mondiale a circa 500 milioni di persone, il che equivale a circa una riduzione del 94% dell’attuale popolazione umana.

L’obiettivo finale, come sostengono apertamente i globalisti come Bill Gates, è l’ eliminazione di miliardi di esseri umani che vivono oggi 

Il mondo che conoscevi una volta non tornerà mai più, perché i globalisti che gestiscono il mondo hanno altri piani
Ogni giorno, sempre più persone si rendono conto che non ci sarà alcun restauro del mondo che tutti conoscevamo. I globalisti non hanno alcuna intenzione di ripristinare la libertà umana, la prosperità economica e la mobilità globale. Ora, le società umane vengono deliberatamente schiacciate – anche di fronte a prove scientifiche contraddittorie che dimostrano che i blocchi non funzionano – al fine di causare la miseria di massa e il collasso.

Solo attraverso questo collasso pianificato i miliardi di persone nel mondo possono essere costrette a sottomettersi all’agenda dello spopolamento globalista.

Un elemento chiave di questo è l’Universal Basic Income (UBI), che è già stato lanciato in tutta l’America negli ultimi mesi, sotto l’approvazione di repubblicani, democratici e presidente Trump. L’UBI fornisce un reddito di sostentamento di base per consentire alle persone di acquistare cibo e rimanere in vita, mentre i mandati CDC vietano lo sgombero degli affittuari che non possono più pagare l’affitto. Attraverso l’UBI, il divieto di sfratto e il pompaggio del mercato azionario con le politiche di stampa di denaro della Fed, l’America rimane sotto la falsa apparenza che l’economia stia riprendendo. In verità, queste sono tutte tattiche temporanee e improvvisate per impedire a milioni di senzatetto di riversarsi nelle strade prima di un’elezione.

Il vero piano – che sta per essere implementato – è quello di legare i benefici di UBI alla conformità ai vaccini e alla conformità del linguaggio. Solo gli obbedienti riceveranno crediti governativi per il cibo e chiunque si rifiuti di prendere il nuovo vaccino sarà escluso dai benefici del governo. Questa è una “stretta” deliberata per costringere le pecore al suicidio di massa del vaccino assicurandosi che non possano funzionare nella società (o ricevere benefici dal governo) a meno che non siano d’accordo con i mandati sui vaccini, che sono ovviamente un programma di sterminio globale mascherato da pubblico programma sanitario.

In che modo i vaccini verranno utilizzati per sterminare miliardi di esseri umani amplificando le malattie infettive su scala globale

Lo sterminio di massa tramite vaccini consiste in due strategie:

  1. Creare i vaccini con nuovi ceppi virali di armi biologiche per garantire la continuazione della narrazione “dell’epidemia”. In particolare, questo richiede solo meno dell’1% dei vaccini somministrati per essere riprodotti in serie.
  2. Progettare i vaccini per causare un tasso di mortalità molto alto in caso di esposizione a una futura infezione secondaria, in una reazione fatale chiamata “tempesta di citochine“, che è un evento di iperinfiammazione che porta a una morte rapida.

Pertanto, le persone non moriranno subito dopo aver preso i vaccini . Invece, sembreranno a posto fino a quando la prossima grande pandemia di armi biologiche li colpirà, a quel punto il tasso di mortalità sarà estremamente alto (forse fino al 75% in media in tutte le fasce d’età).

Il prossimo ceppo che verrà rilasciato tramite i vaccini sarà COVID-21 , e il ceppo COVID-21 potrebbe essere giustamente considerato la seconda metà di un sistema d’arma binario che raggiungerà tassi di uccisione estremamente elevati per gli esseri umani in tutto il mondo.

È importante sottolineare che le morti di massa giustificheranno ulteriormente i blocchi (lockdown) del governo, le quarantene e l’autoritarismo medico che concede ai governi il potere di iniettare con la forza persone, rapire persone, imprigionare persone e persino sterminare persone a volontà. L’isteria di massa derivante dall’improvvisa ondata di morti alimenterà anche direttamente la giustificazione dell’aumento della censura da parte dei giganti della tecnologia, che sposterà chiunque discuta la verità su come l’intero schema è stato pianificato dall’inizio.

Ciò che finisce per essere creato è un ciclo di feedback di morte, isteria e tirannia. Più persone muoiono, più isteria diffondono i media e più la tirannia è giustificata dallo stato. Questo, a sua volta, si traduce in un numero maggiore di iniezioni di vaccini, che diffondono ceppi virali più armati, provocando un’altra ondata di isteria e così via. È la truffa perfetta della tirannia e dello spopolamento: gli stessi governi che stanno costruendo le armi biologiche le stanno usando per sterminare le masse mentre usano le infezioni per giustificare il proprio potere di amministrare le armi di sterminio (cioè i vaccini). (fine prima parte)

di Mike Adams

Video sotto – Oblivion Agenda Parte 1: la Terra si sta preparando per un’era POST-UMANA

tratto da:  naturalnews.com