UFO

Confermato dalla CIA: esiste una attività Extraterrestre sulla Terra

Grazie ad una ondata di documenti recentemente declassificati, riguardanti oggetti volanti non identificati e le numerose dichiarazioni di alti funzionari militari e civili, ormai non si può più parlare di fenomeno UFO, ma della presenza Extraterrestre.

Milioni di persone in tutto il mondo, credono fermamente che non siamo l’unica civiltà intelligente in un ‘cosmo infinito’, ma si credeamo che il nostro pianeta viene visitato da civiltà aliene tecnologicamente evolute, ogni singolo giorno. Per loro, i documenti declassificati non sono necessari, e la confessione di funzionari di alto rango, sono una mera conferma della verità che già conoscono.

ufo_by_megglles

Uno dei più grandi momenti in cui si è assistito ad una sorta di “Disclosure” sugli UFO e la presenza aliena, si è verificato nel 2012, quando il primo ministro russo Dimitri Medvedev ha parlato di alieni in un’intervista in diretta, che poi è andato in onda contemporaneamente su cinque canali televisivi. Subito dopo, l’ex presidente della Russia ha rivelato al pubblico, che al momento della presa in carico al Cremlino, ogni capo gli vengono consegnate due cartelle contenenti informazioni classificate di esseri extraterrestri e gli UFO.

[o—t-video][/ot-video]

Le dichiarazioni di Medvedev vengono considerate come uno dei più importanti fatti di UFO Disclosure nella storia dell’informazione mediatica, dato che era la prima volta in cui un funzionario di alto rango ha riconosciuto pubblicamente che esistono civiltà extraterrestri nel cosmo e sulla Terra.

Tuttavia, piccoli tentativi di comunicazione sono stati fatti in passato. Nel 1980, la rivista ‘Sputnik’ ha pubblicato un interessante articolo sulle esperienze e incontri con gli UFO. È interessante notare che il rapporto contiene diverse dichiarazioni di astronauti americani e di cosmonauti russi.

 

CIA-files

Yevgeni Vassilyevich Khrunov, un cosmonauta sovietico che ha volato nelle missioni Soyuz 4 / Soyuz 5, ha dichiarato che oggi come oggi, è quasi impossibile negare la presenza di navi extraterrestri e dobbiamo ammettere anche che non si tratta sempre di fenomeni naturali o illusioni ottiche. Khrunov ha dichiarato che le loro caratteristiche incredibili, rapidi cambi di direzione, velocità incredibili e movimento in generale, ci offrono un sacco di prove che non si tratta di normali veicoli artificiali.

Il Cosmonauta Ghenadi Strekalov ha parlato di alieni e UFO, dichiarando che in diverse occasioni, ha assistito a numerosi fenomeni inspiegabili. Tuttavia, Strrekalov non ha mai cercato o esitato a classificare questi eventi, cercando invano una giustificazione plausibile. Impossibile spiegare certi comportamenti di oggetti che compaiono dal nulla, effettuano manovre impossibili per qualsiasi velivoloconvenzionale terrestre.

Egli, tuttavia, descrive un fenomeno osservato il 28 settembre del 1980, mentre si trovava a bordo della stazione spaziale MIR. Notò una sfera di mcolore bianco che volava sopra la Terra, ad un’altitudine approssimativa di 30 chilometri, da qualche parte sopra Terranova. L’atmosfera era chiara e la visibilità era quasi perfetta. Egli ha testimoniato che la sfera ha accelerato di velocità in modo straordinario, dirigendosi poi nello spazio prima di sparire all’istante. Strekalov ricorda che l’UFO era di forma di ovale. Ha anche riferito l’evento al centro controllo della missione spaziale, ma non è stato classificato come un UFO, concludendo che egli deve per precauzione, redigere un rapporto con i suoi superiori.

È interessante notare che nel 1950 solo poco più di 100 testimonianze (rapporti) di avvistamenti UFO, non hanno mai trovato alcuna spiegazione logica o comunque una giustificazione plausibile. Questi rapporti sono stati registrati e identificati, sono tuttora negli archivi della CIA con il timbro: ‘inspiegabile’.

“Circa 100 rapporti e confessioni in cui i testimoni (credibili) hanno  dichiarato incontri ravvicinati di primo, secondo e terzo tipo, rimangono ad oggi  inspiegabili. Tuttavia, il monitoraggio CIA continuerà e nessun rapporto sarà reso pubblico, affinchè via sia un motivo valido” – conclude la relazione del rapporto dei servizi segreti americani.

Redazione Segnidalcielo

[ot-video][/ot-video]

riferimenti: fonte

SHARE
RELATED POSTS
Sulla Luna trovata una antica Piramide nell’altopiano dell’Aristarchus Crater
Il Mistero del primo “Visitatore Interstellare” proveniente da un altro Sistema Solare. Asteroide o Astronave Aliena?
La NASA riceve una “Trasmissione Sconosciuta da Marte” che non proviene dal Rover Opportunity

Comments are closed.