Home UFO Cometa 67P: mistero intorno ad alcune formazioni rocciose che sembrano sfidare la...

Cometa 67P: mistero intorno ad alcune formazioni rocciose che sembrano sfidare la forza di gravità

69
0

Gli scienziati del team di OSIRIS, la camera montata sulla sonda madre alla cui progettazione ha contribuito l’Università di Padova attraverso il CISAS, hanno scoperto una formazione rocciosa nel lobo più esteso della cometa 67P Churyumov- Gerasimenko.

Rosetta343

Rosetta345

Le immagini, ottenute durante il fly-by dello scorso 16 settembre da una distanza di soli 29  chilometri, mostrano una roccia in bilico sulla superficie della cometa. Come si è formata questa roccia sulla superficie della cometa 67P? Il mistero aleggia intorno al team di scienziati, che stanno cercando di comprendere il misterioso fenomeno.

Rosetta344

Rosetta346

Formazioni simili sono presenti anche sulla Terra soprattutto in Australia e nel sud-ovest degli Stati Uniti e vengono chiamate ”balancing rocks” (rocce in equilibrio). Questi particolari fenomeni sono il risultato dell’erosione e di altri processi geologici che hanno modellato nel corso di milioni di anni la loro superficie, creando formazioni rocciose che sembrano sfidare la forza di gravità. Il team di OSIRIS continuerà a monitorare queste formazioni rocciose, ma al momento rimane inspiegabile l’origine e la loro composizione.