Disastri Ambientali

Campi Flegrei: il suolo si sta innalzando, lo conferma l’ESA

Campi Flegrei

I Campi Flegrei, l’area vulcanica attiva che si trova vicino Napoli ed il Vesuvio, si sta sollevando di circa 0,5 cm al mese. Questa dichiarazione preoccupante arriva direttamente dall’ESA ( Agenzia Spaziale Europea ), in base alle immagini radar del satellite Sentinel-1A acquisite negli ultimi mesi. La notizia tra l’altro arriva proprio nei giorni in cui sono state individuate nuove fumarole nella parte centrale della caldera.

 

foto-Campi-Flegrei

Campi Flegrei la situazione

I Campi Flegrei sono una vasta area caratterizzata da continue deformazioni del terreno dovute alla sua natura vulcanica.Fortunatamente questa zona viene costantemente monitorata dagli scienziati attraverso l’uso dei radar satellitari ed i dati raccolti hanno evidenziato un sollevamento del suolo di circa 0,5 cm al mese.La scoperta verrà presentata questa settimana al Workshop Fringe a Frascati in provincia di Roma. Si tratta di una tecnica di telerilevamento dei cambiamenti del terreno che permette di individuare ogni minimo spostamento e modifica del suolo.

VedutaSat_CampiFlegrei_22feb09

Campi Flegrei: scoperte nuove fumarole nel supervulcano

In questi giorni gli scienziati, grazie alla mappa del fondale della baia di Pozzuoli, hanno scoperto nuove fumarole, ovvero emissioni di gas vulcanici, nel supervulcano dei Campi Flegrei.

Campi Flegrei

Le emissioni sono state individuate tra i muri romani ed altri reperti sommersi nella baia di Pozzuoli. Questa zona vulcanica, attiva, abitata da quasi un milione di persone, è sempre ad alto rischio e come sappiamo l’ultima eruzione si è verificata nel 1538. Fortunatamente l’area è costantemente monitorata ed al momento sembrano non esserci grossi rischi.

di Stefano Sorce

Redazione Segnidalcielo

———————————–

SHARE
RELATED POSTS
Scienziati avvertono che El Niño può essere accompagnato da massiccie anomalie climatiche
Indonesia: Il vulcano Sinabung esplode, uccidendo almeno 14 persone
La Casa Bianca ufficialmente preoccupata per l’avvicinamento di Asteroidi e Comete. Pronto un piano di emergenza!

Comments are closed.