UFO

Brasile: un enorme UFO vola sopra un aereo di linea Airbus A320

La notizia è stata recentemente riportata sul sito ufologico ovnihoje.com, che ha ricevuto una email da L.S. Dyego un membro dell’equipaggio di volo di una grande compagnia aerea brasiliana, condividendo la sua esperienza di un avvistamento UFO a cui hanno assitito anche i suoi compagni di bordo, sulla verticale della città di Belo Horizonte, Minas Gerais (Brasile) la notte tra il 3-4 Agosto 2013.

Nella e-mail, Dyego ci indirizza al suo blog, dove ha pubblicato i dettagli del suo avvistamento ha dato cosi il permesso di pubblicarlo sul sito ovnihoje.com

Di seguito è riportato un resoconto di Dyego:

Questa volta, come promesso nel messaggio di cui sopra, posso finalmente condividere l’evento che si è verificato la notte tra Sabato, 3 e Domenica 4 Agosto 2013, intorno alle ore 23:30. Quella notte stavamo sorvolando la città brasiliana di Belo Horizonte, capitale del Minas Gerais, e come per magia, dopo pochi minuti siamo stati sorpresi da un oggetto spaziale / gigantesco che è apparso su di noi Era immensamente grande e all’incirca più di 100 metri o meno.

La sua dimensione poteva essere 3-4 volte la dimensione del nostro velivolo, un Airbus A320. Abbiamo lasciato San Paolo verso la città di Teresina (prima volta che visito quella posizione) e poco prima, grande curiosità, ho chiesto ai piloti cosa era successo prima, dato che avevano visto oggetti volanti non identificati nel cielo.

Il grande UFO ci aveva superati in quota e in velocita, sicuramente deve aver usato una accelerazione di 100 o 150 miglia più di noi per una simile impresa.

 

L’UFO ha mantenuto la sua velocità per un certo periodo, come se volesse accompagnarci ed era proprio di fronte a noi, come a dire: CIAO! Va bene?

 

Mai nella mia vita ho visto qualcosa di simile e tutto l’equipaggio era visibilmente in uno stato di beatitudine emotiva, confinante tra la diffidenza e l’incredulità, attraverso la gioia di poter vedere qualcosa di così speciale che pochi hanno avuto l’opportunità di condividere. La cosa più curiosa è che la nave gigante è apparsa sul radar dei nostri TCAS dell’AirBus,  sia in Brasilia enll’ACC radar, agenzia di controllo di volo responsabile di quell’area di giurisdizione.

Come professionisti siamo tenuti a segnalare la situazione alla difesa del paese, che potrebbe adottare le misure appropriate per quanto riguarda le indagini di questo fatto, la selezione di una comunicazione diversa di frequenza e descrivendo tutto sulla posizione geografica e i vari dettagli dello strano velivolo. L’organismo di controllo ha attivato l’Air Force in modo che essa ha inviato un caccia da combattimento dalla base aerea di Annapolis o Santa Cruz per intercettarlo e vedere le intenzioni dell’UFO.  Lo hanno fatto, ma come se sapesse tutto quello che stava per accadere, la gigantesca nave si è inclinata a sinistra e in pochi minuti si è alzata di altitudine, poi subito dopo si è fermata (la stessa velocità del nostro aereo), allora ha curvato ed è andato in forte velocità… fantastica… che era umanamente impossibile da misurare.

E ‘stato più veloce di qualsiasi altra cosa vista in terra e le tecnologie di cui conosciamo. E si allontanò, andando molto lontano. Fatto curioso è che questo cambiamento di velocitò ha fatto accadere qualcosa che praticamente, nel cielo sereno e senza nuvole … si è formata una pioggia di stelle cadenti!

 

No possiamo immaginare che tipo di fenomeno era e quali erano le motivazioni, ragioni o circostanze, ma tutto quello che è accaduto ci ha lasciato interdetti.. solo a guardare e ammirare tutto ciò che stava accadendo, era tutto molto surreale e fantasioso per i non credenti. Ma era reale e visto da più persone.  Abbiamo visto le luci, per cui questi sono stati estremamente  visibili anche a lunga distanza di miglia.

 

 

 Sono stato sempre un soggetto molto diffidente su questo argomento, ma dopo questa esperienza ho iniziato a fare in modo che qualcuno sappia che la fuori esiste qualcosa di strano.All’ACC (Controllo del traffico aereo) hanno detto che non abbiamo fatto una relazione formale dinanzi alle autorità nazionali, chhe possono invitarci a fare una serie di test psicologici, psichiatrici, tossicologici e la sospensione dei permessi di lavoro e carte professionali. Nessuna data fissata per la normalizzazione e il completamento del processo investigativo, ma viene consigliato di effettuare i test e così abbiamo fatto. Tuttavia, ho deciso di scrivere qui in modo informale, per non dimenticare e per condividere con quante più persone possibile la mia esperienza e quella dei miei colleghi di bordo. Se il lettore  non crede, non importa della sua opinione. Nulla cambierà a quello che è successo, né  perderò tutta la testa in una situazione condivisa da più persone. Non so se dico il giusto, di essere stato fortunato o sfortunato ad aver visto quella enorme nave, ma posso solo dire che eravamo lì quella notte, che il tempoe il  momento, erano quelli giusti. Vi invio i disegni come illustrazioni per farvi una idea su quanto accaduto.  Il nome della compagnia aerea non è stato rivelato da Dyego.

Tradotto da Redazione Segnidalcielo

 

fonte

SHARE
RELATED POSTS
La scoperta di una incisione rupestre chiamata “Embrione delle Pleiadi” rivelerebbe le origini dell’Umanità
Norvegia, un esperto in fotografia cattura 3 oggetti cilindrici che lasciano la Terra diretti nello spazio!
Misteriosa luce appare nel cielo dell’Ecuador durante il terremoto

Comments are closed.