UFO

Avvistamenti UFO In Italia. Moltissime le segnalazioni e un video registrato in Puglia

I lettori di Segnidalcielo continuano a segnalarci avvistamenti UFO da tutta Italia. Uno dei tanti mostra una flottillas di sfere di luce avvistata Monopoli (BA). Tutto è accaduto Mercoledì 10 luglio 2013 nei cieli a Monopoli nei pressi di Cala Porto Rosso, erano le 22.30 circa quando il lettore, testimone del fatto ha avvistato delle luci che volavano a bassa quota e in orizzontale. Ha escluso subito che si trattasse di lanterne cinesi, dato il loro movimento erratico. Sono comparse all’inizio tre sfere, poi sono diventate 4 e alla fine ne è comparsa dal nulla una quinta, visibile al termine del video. Guardate!

ufo Monopoli (BA)993 Jul. 14 16.25

ufo Monopoli (BA)991 Jul. 14 16.25

ufo Monopoli (BA)992 Jul. 14 16.25

 

 

AVVISTAMENTO UFO A MARINA DI MASSA

Carisssimi amici di Segnidalcielo, vorrei segnalare che ieri sera 13 Luglio 2013  intorno alle ore 23,20 mi trovavo a Marina di Massa in compagnia di parenti.Uno di noi si è accorto della presenza in cielo di un corpo luminoso grande come una mela e di luce gialla molto brillante che si muoveva da sud verso nord con un movimento lento. Dopo pochi secondi è apparso un corpo uguale al primo e tali oggetti hanno stazionato per diversi minuti fino a sparire. E’ stata così forte l’emozione di tutti che non abbiamo pensato a catturare immagini. Saluti. Paola

MISTERIOSE SFERE DI LUCE A GIULIANOVA (TERAMO)

Il video di un avvistamento di sfere di luce ci giunge via email da altro lettore che ha avvistato e registrato con un videofonino misteriose luci su Giulianova, località balneare adriatica che si trova in provincia di Teramo. Il fatto sarebbe accaduto la sera del 12 Luglio 2013.

UFO A MARINA DI RICCIONE

Il 3 luglio scorso, da una spiaggia di Riccione, verso le 18.00, ho visto nel cielo numerosi oggetti non identificati, sferici, bianchi, volavano molto alti e in gruppi di tre, quattro e più. Viaggiavano disegnando diverse forme: le più riconoscibili, per me, sono state due costellazioni e una molecola. Ero insieme a un’amica e al suo nipotino. Devo dire che, nonostante i nostri commenti, la gente attorno a noi restava impassibile. Ciascuno continuava a fare quello che stava facendo. Vi sarei grata se mi poteste dire cosa ho visto. Cordialmente. Marina 

SFERE DI LUCE A CASTELNUOVO DI PORTO

7 Luglio 2013 – Salve redazione di Segnidalcielo , volevo segnalare questo avvistamento avvenuto qualche ora fa, mentre mi trovavo con la mia ragazza su un prato a vedere le stelle , precisamente in Km. 27.300 Via Flaminia, Castelnuovo Di Porto, RM , in lontananza verso Roma localita Prima Porta nel cielo è apparsa una luce fissa che emanava un forte bagliore per essere un aereo o una stella ..durata per qualche minuto poi scomparsa. Spero possano essere utili le due fotografie che ho inviato.
Grazie e saluti da Biggie

ufo castlnuovo2

ufo castelnuovo di porto

 

Avvistamento sfera di luce in a Montesilvano provincia di Pescara.

Carissimi, sono un Vs. Affezzionato lettore e oggi 5 Luglio 2013, vi scrivo per segnalare un avvistamento UFO fatto da mia moglie  alle ore 18.40 del 5 Luglio, sulla collina di fronte all’incrocio fra via Marinelli e la nazionale a Montesilvano. Lei era in macchina al semaforo e aveva di fronte i colli, in alto sopra alla collina riferisce di una sfera di luce circondata da un alone circolare che definisce come una bolla di sapone. L’oggetto si e’ mosso verso destra (nord) per alcuni secondi e improvvisamente e’ sparito, ho chiesto se poteva trattarsi di qualcosa di “umano” ma insiste che non era paragonabile a nessun oggetto conosciuto. Vi scrivo per avere riscontro da parte di altri. Con profonda stima colgo l’occasione per ringraziarVi dell’immenso e stupendo lavoro che fate. Attendo notizie, Fulvio C.

DECINE DI SFERE DI LUCE SU MILANO

Alle 01 30 del 5 Luglio 2013, nel cielo di Milano ho visto con 4 amico una decina di sfere luminose nel cielo che si muovevano in direzioni diverse e velocita diverse. Pian piano la luce svaniva e si distinguevano ad occhio nudo sfere grigie.abbiamo alcune foto.siamo sicuri che le avranno viste molto altri.

 

AVVISTAMENTO UFO A GIGNANO (L’AQUILA)

Il mio avvistamento si è svolto ad aprile, il 22 o ill 23, non so il giorno esatto, l’ho documentato a posteriori il 24, parlandone al passato. Si è svolto al tramonto, ma con molta luce, un’ottima visibilità, nei cieli di Gignano un paese in prossimità dell’uscita l’Aquila est. Mi recavo dalla mia abitazione, sita a Paganica, verso L’Aquila, sull’autostrada, in prossimità dell’uscita per Gignano, mentre l’oggetto volava in senso opposto.

E’ avvenuto fra le 19:30-20:00, stavo andando ad incontrare amici, per vedere un film al cinema. Mentre ero in movimento, dal mio finestrino, quello del guidatore, vedo una grossa luce rossa in movimento, come una stella molto grande.

Capisco, che è qualcosa di insolito, per vedere meglio, accosto la macchina all’uscita di Gignano e seguo il tragitto dell’ufo, finché non scompare dalla mia visuale: il tutto per 2-3 minuti, forse anche meno. L’oggetto era a circa 1 km da terra, forse anche meno credo, rispetto al paese di Gignano, in quel punto adagiato su di una collina. L’UFO aveva una grossa luce rossa sul davanti, nel complesso però, era strutturato di più parti, come un oggetto meccanico. Aveva un anello al suo equatore, credo, e all’interno di esso un corpo sferico con delle sporgenze ai poli, che mi permettevano di percepire il moto rotatorio della sfera, secondo un asse orizzontale; queste protuberanze polari, occhieggiavano, cioé sparivano e apparivano ciclicamente, per via del moto rotatorio della sfera sul suo asse.

La luce rossa, invece, restava ferma sul fronte dell’oggetto, al livello dell’equatore, come se fosse fissata ad un anello posto su di un piano orizzontale della sfera. Immaginate una sfera, ponete una cintura attorno alla sua “vita” e posizionate sul gancio di chiusura della cinta la luce rossa. Una luce corposa, che sul davanti copriva quasi tutto il corpo dell’oggetto. Sul retro, invece, l’oggetto appariva solo metallico e fra le parti di giuntura dei vari pezzi, si poteva intuire il bagliore della luce proveniente dal suo interno, evidenziandone le parti. Non presentava, però delle fosforescenza attorno a sé. Sembrava in tutto e per tutto un oggetto meccanico, come gli ufo di Billy Meier, con una luce rossa, sul davanti, con un colore metallico tendente al nero.

Aveva una traiettoria geometrica lineare, che lo faceva muovere a velocità costante, parallelamente al percorso dell’autostrada, secondo l’asse longitudinale della valle.  Non aveva scia ne ronzio. Era insolito a vedersi, perché si percepiva un senso di leggerezza, ma non aveva nessuna oscillazione. Umanamente gli attribuirei la consistenza di un pallone, ma era meccanico, fermissimo e seguiva una traiettoria precisa ad una velocità costante. Sembrava di vedere un effetto speciale nella realtà, e il cervello faticava a trovare una analogia con le macchine volanti, che conosce, se non con le astronavi dei film.

Facendo una ricerca in internet, la cosa più simile al mio ufo è un drone a volo verticale, quelli con le eliche che li stabilizzano, ma anche questi un poco si impennano, l’Ufo che ho visto io era fermissimo… sembrava sfidare le leggi della gravità, come se avesse un proprio concetto del magnetismo.  L’ho osservato per 2-3 minuti, forse anche meno, finché, finita l’autostrada, non ha curvato dietro il monte di Bazzano, sempre a velocità costante e moderata, come se stesse osservando il paesaggio. Chiedendo ad un’amica, che lavora al Cetemps, il laboratorio di metereologia, non c’erano palloni sonda in volo quel giorno.

Mio cugino e suo cognato avevano visto una cosa simile un mese prima, ma anche loro non hanno documentato l’evento, anzi non si sono neanche fermati per vedere meglio. 

P.s: ti allego l’ufo che ho visto nella page di FB, che assomiglia di più al mio, solo, invece di essere un pezzo unico al centro era costisuito da una sfera rotante, come puoi vedere dal file UFO, uno schizzo a penna.

Ciao e Grazie dell’attenzione. Saluti da Federico M.

 

A cura della Redazione Segnidalcielo

per segnalare un avvistamento UFO:  redazione.segnidalcielo@gmail.com

 

 

SHARE
RELATED POSTS
Gli Scienziati hanno definito i possibili “Scenari di Contatto con Intelligenze Extraterrestri”
La Russian Navy ha avvistato gli USO. La notizia proviene direttamente da alcuni militari!
Polizia del Wyoming arresta un ragazzo che dichiara: “Provengo dal 2048, sono qui per avvertire di una Invasione Aliena nel 2018”

Comments are closed.