UFO

Cade in Oceano il razzo Zenit che trasportava un satellite americano. Guasto tecnico o forse abbattuto da due UFO?

Il lancio di un razzo russo che trasportava un satellite per le comunicazioni americano è finito in mare dopo 40 secondi dal lancio. Il filmato del lancio in streaming on-line è stato interrotto per cause misteriose, poco dopo le 06:56 GMT quando appunto il razzo Zenit si è praticamente spento ed è caduto in mare. Rammentiamo che il missile Zenit-3SL viene lanciato da una piattaforma, la Odyssey Launch che si trova nell’oceano Pacifico. La base di lancio Odyssey si trova sull’equatore ed era piattaforma petrolifera poi convertita appunto come base di lancio missilistica. Il lancio dello Zenit è avvenuto Venerdi 1 Febbraio 2013 alle ore 6:56 GMT e dopo 40 secondi inspiegabilmente si è interrotto, come si sono interrotte le dirette dello streaming video del lancio. Il direttore della società fornitore di veicoli spaziali, BSSI  Kjell Karlsen ha aggiunto: ‘ Siamo molto delusi per l’esito del lancio e di offrire ai nostri clienti un sincero rammarico per la perdita del satellite Intelsat. Faremo quanto ragionevolmente sia possibile per recuperare da questo evento inaspettato e sfortunato.”

[…]

READ MORE
1 548 549 550 551 552 553