UFO

Australia: Skywatcher scopre un UFO su Google Earth nei pressi della città di Victoria

Questa immagine è stata registrata da uno UFO Skywatcher australiano il 12 novembre. Scott Mcmahon, attraverso l’utilizzo di Google Earth, ha scovato un oggetto volante non identificato sopra la città di Victoria. Vi forniamo le coordinate esatte per andare a visualizzare il velivolo misterioso, buona cattura!

ufo Australiapng

 Le coordinate di questa scoperta incredibile sono: 38 ° 40’30.16 “S 145 ° 39’2.57” E.

In queste immagini sono presenti 3 segni che avvalorano la tesi che si tratti realmente di un oggetto volante di origine sconosciuta. Nell’immagine analizzata da Scott, si può osservare il misterioso oggetto di colore bianco, che presenta un campo di distorsione intorno alla sua circonferenza e che (come riportato anche da alcuni scienziati come Bob Lazaar) sarebbe dovuta al sistema di propulsione emesso dallo stesso scafo alieno.

ufo Australia2


ufo Australia4

È ben visibile la “guida d’onda” che spunta attraverso la parte superiore del velivolo.  Bob Lazaar, il noto scienziato che ha lavorato all’interno dell’Area 51, ha studiato questi oggetti volanti per molti anni e le sue informazioni al riguardo (retro-tecnologia aliena) rappresenta un valore inestimabile per la comunità di appassionati e ricercatori UFO.

ufo Australia1

ufo Australia3

Il documento relativo al rapporto UFO, pubblicato dal ricercatore Scott Waring su ufosightingsdaily.com, ci mostrerebbe un vero e proprio velivolo alieno in movimento sopra la città di Victoria in Australia. Se volete osservare voi stessi questo UFO, è semplicissimo, basta semplicemente copiare ed incollare le coordinate nella vostra casella di ricerca di Google Earth, poi andare su Street View e andare nelle coordinate. Vedere per credere!

Stefano Sorce

Redazione Segnidalcielo

———————————–

Riproduzione Riservata – Copyright © 2014 Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Ufo Messico: testimone cattura un Sfera Orb sopra la città di Tijuana
Ancient Aliens On Mars: immagini NASA mostrano “antichi artefatti” sul Pianeta Rosso!
NASA: la vita su Marte potrebbe essere esistita più a lungo di quanto ritenuto

Comments are closed.