Anomalie Spaziali Scienze News

Australia: misterioso segnale dallo spazio captato dal radiotelescopio Parkes

Un misterioso segnale radio dallo spazio, è stato captato in “diretta” per la prima volta, ma la fonte è ancora sconosciuta. Si tratta di un fenomeno noto come “Fast Radio Burst” (FRB), un lampo di onde radio proveniente da miliardi di anni luce di distanza. Gli astronomi hanno ipotizzato che questi segnali potrebbero provenire dai buchi neri o anche da lontane civiltà aliene. A scovare il segnale misterioso è stato il radiotelescopio australiano Parkes – anche se sotto la minaccia di una crisi ecnomica e quindi dei tagli di bilancio – ha prodotto il suo primo pezzo della scienza per il 2015.

segnale radio2015

Le onde radio ad alta energia durano per pochi millisecondi, ma si pensa che le loro fonti siano in grado di emettere una quantità di energia in quel tempo, come il nostro Sole fa in un giorno intero. La sorgente del segnale, captato dal Radiotelescopio Parkes del CSIRO in Australia, potrebbe essere lontana oltre i 5,5 miliardi di anni luce.

radiotelescope2

Il Radiotelescopio Parkes in Australia

parkes-radio-telescope

Il Radiotelescopio Parkes del CSIRO in Australia

E’ la prima volta che un Fast Radio Burst viene captato in tempo reale da un radiotelescopio, ma nulla si sa sulla sua origine. Questa scoperta viene vista come una svolta importante,  nell’ambito della ricerca sui segnali extraterrestri e ci porta un passo più vicino alla comprensione del fenomeno, che gli astronomi di tutto il mondo stanno cercando di spiegare.

L’evento è stato catturato dal Parkes in tempo reale su una frequenza transitoria: “Noi registriamo i dati a 8-bit full-di polarizzazione lineare, su un range di 1024 canali di frequenza a oltre 400 MHz di banda. Queste onde sono state generalmente scoperte settimane, mesi o anche più di un decennio dopo che sono state emesse”, ha spiegato Emily Petroff, astrofisico alla Swinburne University di Melbourne. “Siamo i primi a coglierne uno in tempo reale”.

Redazione Segnidalcielo

———————————-

riferimenti: link

SHARE
RELATED POSTS
Luglio sarà il mese delle comete, ma anche l’inizio dello sciame meteorico delle Perseidi
Argentina: meteorite cade a Cordoba causando un vasto incendio
NASA: ancora avvistamenti UFO su Marte, fotografati dal Rover Curiosity

Comments are closed.