Home UFO AREA 51, scoperto uno STARGATE vicino a Groom Lake

AREA 51, scoperto uno STARGATE vicino a Groom Lake

5851
0

Le incredibili immagini tratte da Google Maps, mostrano una evidente struttura o complesso militare con un apparato STARGATE situato a Groom Lake, a poca distanza dalla famosa e inaccessibile AREA 51.

Secondo i ricercatori UFO, questo apparato Stargate sarebbe stato costruito grazie al Progetto Pegasus, dove sono stati svolti  diversi tipi di test tra il 1968 e il 1976, test che sono stati sostanzialmente motivo per viaggiare nel tempo e nello spazio e possibilmente attraverso universi paralleli.

I rilievi gravitazionali e magnetici effettuati tempo fa dall’investigatore UFO e Paranormal Joshua Warren, ci dicono che vicino a Groom Lake, il tempo rallenterebbe per 20 millisecondi. Warren è convinto che si tratta di una anomalia gravitazionale. Lo stesso Warren ci dice che in questo luogo potrebbe esserci uno Stargate o un Wormhole che rappresentano una dilatazione temporale-gravitazionale, che è l’effetto per cui il tempo scorre a differenti velocità in regioni di diverso potenziale gravitazionale, e maggiore è il potenziale gravitazionale (ad esempio nelle vicinanza di un buco nero), più lentamente scorrerà il tempo. Evidente che Warren non si sbagliava affatto, visto che è stato scoperto questo complesso militare con apparato STARGATE.

Secondo alcuni informatori, il Dipartimento della Difesa ha sviluppato gli Stargate o Time Travel Technology (tecnologia per viaggi nello spazio-tempo e dimensioni parallele) più di 40 anni fa. Già nel 1967, il governo degli Stati Uniti avrebbe utilizzato un’installazione dedicata a questo e costruita sulla base dell’accesso quantistico di Tesla.

  Questa tecnologia è stata utilizzata per mantenere segreta la costruzione di installazioni militari, oltre a offrire vantaggi politici ed economici sapendo cosa riserva il futuro. Alcuni dicono che la CIA abbia confiscato i documenti di Tesla sul teletrasporto poco dopo la sua morte.

l dott. Andrew D. Basiago un famoso avvocato americano, partecipò al progetto DARPA Pegasus (dal 1968 al 1972) incentrato sul viaggio nel tempo nell’ologramma di tempo e spazio. Affermò che la CIA e la US NAVY che gestisce l’AREA 51, stava attivamente addestrando gruppi di militari e studenti americani dotati per diventare la prima generazione di esploratori spazio-dimensionali.

L’anello STARGATE visibile da Google Maps, fa parte del complesso  militare sotterraneo chiamato “Century IV” che fa parte dell’Area 51, dove dal 1990 si è iniziato a lavorare sul Progetto “Aquarium“. Lo stesso microbiologo Dan Burisch che ha lavorato nell’Area51, descrive uno Stargate che si trova nei pressi della base segreta e vicino a Groom Lake. Dan racconta che accanto a questo enorme apparato, c’è una piattaforma con un Anello o Portale, che permette di gettare l’oggetto all’interno del wormhole per viaggiare in altre stelle, teleportando persone o materiali da un posto all’altro istantaneamente.

Questo dispositivo è anche conosciuto come “Looking Glass” ed è stato utilizzato per vedere le probabilità di eventi futuri. Come dichiara Burisch molte guerre in oriente e altre catastrofi sarebbero accadute a causa di questi Stargate. SecondoBurisch ci sono cinquanta Stargate sulla Terra. Oggi la Razza Umana è in forte pericolo di estinzione per via di molti fattori tra cui guerre e forti cambiamenti climatici e di sicuro l’elite di potere sta utilizzando questi apparati per costruire basi e rifugi su altri mondi.

Massimo Fratini

Redazione Segnidalcielo