Home UFO Antartide, guerra negli abissi! Uno squadrone di sottomarini da guerra Sovjet attaccati...

Antartide, guerra negli abissi! Uno squadrone di sottomarini da guerra Sovjet attaccati dagli UFO

5134
0

Con tutte le recenti storie sugli UFO (tic-tac) che si tuffano negli oceani potrebbe essere interessante ascoltare i testimoni oculari che hanno già incontrato questi UFO o UAP  50-70 anni fa. 

Uno squadrone di sottomarini Sovjet nel 1945, e poi uno della Marina degli Stati Uniti, nel 1947, furono gravemente attaccati da dischi volanti mentre cercavano di accedere alle grotte sotterranee in Antartide. Molto probabilmente i dischi volanti difendevano il perimetro di una base extraterrestre ubicata sotto i ghiacciai, nelle profondita antartiche.

Quando parliamo di attaccare dischi volanti, dobbiamo tenere conto del fatto che non solo volavano in aria ma erano anche in grado di tuffarsi sott’acqua, galleggiavano in superficie e attaccavano dall’aria. Queste parole provengono dalla testimonianza dell’ammiraglio della marina statunitense Richard Byrd. 

Il comandante delle forze navali Sovietiche, Vladimir Chernadin, ha anche parlato di dischi volanti che si tuffavano sott’acqua e ad alta velocità uscivano dalle sue profondità.

Ha visto un disco volante, era particolarmente luminoso e si muoveva a una velocità tremenda per poi tuffarsi nell’acqua e scomparire alla vista, dopo un po’ è uscito di nuovo dall’acqua. 

È del tutto possibile che questi UFO, siano essi artificiali o di origine aliena, provengano da diverse basi sottomarine, comprese le possibili basi sottomarine in Antartide, al largo della costa della California e al largo di Porto Rico.

Redazione Segnidalcielo