Disastri Ambientali Scie chimiche e Haarp

Africa: uno spaventoso terremoto di magnitudo 12.0 sparisce letteralmente dalla mappa sismica. Si tratta di attività HARP?

Il 17 ottobre 2014 un evento piuttosto singolare ha caratterizzato il campo della sismologia. Al largo della costa occidentale dell’Africa si è verificato un terremoto molto potente di magnitudo 12.0 fuori scala. Il fatto incredibile è che questo terremoto sia magicamente scomparso dalla mappa sismica nel mondo. Il forte sisma è avvenuto sulla linea dell’equatore, come dimostrano le mappe in basso. Cosa ci stanno nascondendo?

 

terremoto anomalo923 Oct. 18 14.30

terremoto anomalo924 Oct. 18 14.31

terremoto anomalo921 Oct. 18 14.30

A sostenere la tesi del complotto è la notizia che l’epicentro coincide con l’ipocentro dimostrandoci che si è trattato di un’esplosione artificiale. Anomalia strumentale? Esplosione nucleare sottomarina? Ennesima attività HARP per i loro scopi occulti? Potremmo non sorprenderci più di nulla….

Di Stefano Sorce

Redazione Segnidalcielo

—————————————–

SHARE
RELATED POSTS
Scie chimiche ed umanità sintetica
Siberia: una misteriosa struttura appare sul fondo del Sinkhole nella regione di Yamal
Clima impazzito? Ecco quello che la Televisione non ci dice

Comments are closed.