Segni dal Cielo – Portale web di UFO News, Cerchi nel grano, Alieni, Climate Change

Tumori: fine alla Chemioterapia, ora il cancro si curerà con PLX472O

Tumori: fine alla Chemioterapia, ora il cancro si curerà con PLX472O

Tumori: fine alla Chemioterapia, ora il cancro si curerà con PLX472O
ottobre 31
14:29 2014

Finalmente la Chemioerapia è giunta la capolinea!  Scienziati italiani dell’istituto di Candiolo di Torino,  hanno scoperto il PLX472O, un farmaco che attacca solo le cellule tumorali e non quelle sane come di solito fa la chemio, che colpiva tutte le cellule dell’organismo senza fare una distinzione tra cellule malate e sane.

farmaci_sperimentali

L’ultima scoperta quuindi è tutta made in Italy. Un team di scienziati italiani dell’Istituto di Candiolo, in provincia di Torino, ha scoperto il nuovo farmaco, appunto il PLX472O, che potrebbe rivoluzionare le cure utilizzate contro il tumore.

Coordinati da Alberto Bardelli, direttore del Laboratorio di Genetica Molecolare, e Federico Bussolino, Direttore Scientifico della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, gli scienziati hanno sperimentato il PLX4720 che è  in grado di attaccare direttamente le sole cellule tumorali, e di frenare la riproduzione di altre cellule malate. Una vera e propria innovazione nella cura del cancro, visto che attualmente i metodi chemioterapici utilizzati colpiscono tutte le cellule dell’organismo, anche sane, non solo quelle tumorali, per non parlare degli interessi economici che influenzavano la vendita di un farmaco che non era di fatto il rimedio giusto per la cura dei tumori.

detail-cellula tumorale

Par6847886

Di sicuro anche questo nuovo farmaco che sostituirà la Chemio, sarà ugualmente venduto al Servizio Sanitario Nazionale, ma almeno con la promessa di curare veramente il cancro. Speriamo che i malati, clienti delle ditte farmaceutiche, possano almeno avere questa grande possibilità.

Redazione Segnidalcielo

About Author

Segnidalcielo

Segnidalcielo

Related Articles

Link sponsorizzati

CONTATTA LA REDAZIONE SEGNIDALCIELO

redazione.segnidalcielo@gmail.com

NO AD BLOCK

Informiamo i lettori di Segnidalcielo.it, che i contenuti del nostro sito possono essere fruiti gratuitamente solo grazie al fatto che i Link Sponsorizzati e le donazioni ne sostengono i costi.